Vendite Nissan in Europa a maggio

Vendite Nissan in Europa a maggio

9 giu, 2012

In aumento le vendite dell’anno solare di oltre 10.200 unità

Fonte: Nissan Italia

Rolle, Svizzera. 8 giugno 2012. Oggi Nissan in Europa ha annunciato vendite di 52.354 unità a maggio, incrementando il volume per i primi cinque mesi dell’anno a oltre 300.000 unità.

Nonostante l’incertezza economica in alcuni mercati europei, che continua a influenzare tutti i produttori, la gamma diversificata di prodotti Nissan sta contribuendo a sostenere le vendite.

I solidi risultati mensili mostrano, per il periodo gennaio-maggio, una quota media di Nissan nel mercato europeo pari a quasi il 4%, rispetto al 3,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La domanda di Qashqai, il crossover costruito a Sunderland, si conserva a forti livelli così come la popolarità crescente della gamma Nissan di veicoli commerciali leggeri (LCV).

E’ stato annunciato il mese scorso che la gamma LCV riceverà un’accelerazione nel prossimo anno fiscale, quando l’innovativo furgone e-NV200, 100% elettrico, entrerà in produzione nell’impianto produttivo di Barcellona.

Sulla base dell’esistente e convenzionalmente alimentato NV200, che viene già costruito a Barcellona, il 100% elettrico ​​ e-NV200 metterà in evidenza la leadership di Nissan nel segmento dei veicoli elettrici e fornirà un significativo supporto all’obiettivo della società di diventare il più grande produttore LCV in tutto il mondo entro il 2016.

Il vice presidente Vendite di Nissan in Europa, , ha dichiarato: “E’ chiaro che la domanda complessiva in tutta Europa continua ad essere influenzata da una consistente incertezza finanziaria, in particolare nel sud della regione.

Tuttavia, in questo contesto, le prestazioni di Nissan in Europa finora sono state estremamente incoraggianti e il nostro volume di vendite è incrementato di circa il 3,5% per i primi cinque mesi.

Stiamo raggiungimento questo risultato grazie all’ampiezza della nostra gamma di modelli, che ci permette di competere con forza in molti diversi segmenti, ed anche grazie alla nostra crescente presenza in Russia – dove la domanda rimane consistente – e che contribuisce a compensare i mercati più deboli”.

 

Nissan in Europa

Nissan è uno dei maggiori costruttori extraeuropei presenti nel nostro continente, dove impiega oltre 14.500 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing. L’anno scorso, gli stabilimenti Nissan in Gran Bretagna, Spagna e Russia hanno prodotto 677.000 veicoli, tra cui mini-monovolume, crossover, SUV e veicoli commerciali. Oggi Nissan offre sul mercato europeo 24 diversi prodotti, tutti innovativi, e appare proiettata a diventare il marchio asiatico “Numero 1″ in Europa.

Nissan

Nissan Motor Co., Ltd., seconda Casa automobilistica giapponese per volumi di vendita, ha sede a Yokohama, in Giappone, ed è partner dell’Alleanza Renault-Nissan. Nissan ha oltre 248.000 dipendenti in tutto il mondo e ha venduto più di 4,1 milioni di veicoli nel 2010, generando un fatturato pari a 8,77 trilioni di yen (102,37 miliardi di dollari USA). Nel quadro dell’impegno volto a sviluppare prodotti interessanti e innovativi per tutti, offre una gamma completa di 64 modelli commercializzati con i marchi Nissan e Infiniti. Pioniere della mobilità a emissioni zero, Nissan ha segnato un traguardo storico con l’introduzione di , il primo veicolo totalmente elettrico per il mercato di massa venduto a un prezzo accessibile, vincitore di numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui i prestigiosi titoli di Auto dell’Anno 2011-2012 in Giappone, Auto dell’anno 2012 conferito dalla RJC, Auto dell’anno 2011 in Europa, nonché World Car of the Year 2011.

Per ulteriori informazioni sui prodotti, servizi e iniziative a favore della mobilità sostenibile, visitare il sito http://www.nissan-global.com/EN/.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Guillaume Cartier nissan e-nv200 nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest