Vendite europee di auto ibride ed elettriche di gennaio-marzo 2017

Vendite europee di auto ibride ed elettriche di gennaio-marzo 2017

28 mag, 2017

di John Voelcker e Sabrina Giacomini

Fonte: GreenCarReports

 

15 Maggio 2017. Il primo trimestre del 2017 è ora dietro di noi, il che significa che possiamo dare un’occhiata ai numeri europei di vendita dei veicoli elettrici.

I numeri aggiornati mostrano una crescita significativa delle vendite per la maggior parte dei modelli elettrici, secondo il recente rapporto dell’Osservatorio europeo dei combustibili alternativi.

La Renault Zoe rimane la prima delle vendite in tutto il continente con 9.083 unità vendute, il che rappresenta il 28,4% delle vendite di veicoli elettrici totali.

Dopo un inizio lento, la più anziana Nissan Leaf ha raggiunto il secondo posto, lasciando al terzo la BMW i3.

Lontano dietro la Zoe, Nissan Leaf ha venduto 5.940 unità, mandando l’i3 al terzo posto con 3.956 vendite.

Il modello Tesla S è nella quarta posizione, con 11,6 per cento del mercato con 3.715 veicoli registrati.

Nello stesso periodo dello scorso anno, il modello Tesla X appena presentato aveva trovato solo un proprietario in tutta Europa. Finora quest’anno, il SUV elettrico ha venduto quasi 3.000 unità.

L’ basa la sua relazione sul numero di iscrizioni piuttosto che sulle registrazioni effettive di vendita, che ha permesso di elaborare dati di vendita per entrambi i modelli Tesla. Il produttore è noto per rifiutare di condividere i suoi risultati suddivisi per paese.

La nuova Hyundai Ioniq elettrica ha venduto 1,126 unità, tallonando la Kia Soul EV che ne ha venduto 1.172.

Le Volkswagen e-Golf (901) ed e-Up (769) e la Mercedes-Benz B250e (814) seguono in fondo tra le prime dieci, con meno di 1.000 unità vendute di ciascuna.

La Peugeot iOn che ha iniziato l’anno in decima posizione è stata inviata nella categoria “Altre” che comprende tutti i modelli che non hanno raggiunto le prime top 10.

I loro numeri di vendita combinati rappresentano il 2,6 per cento delle vendite elettriche totali.

Il rapporto evidenzia inoltre che le vendite di veicoli ibridi plug-in sono diminuite significativamente rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

La Mitsubishi Outlander PHEV è l’unico modello non europeo che si è assicurato un posto nella classifica, superando l’elenco come il modello ibrido plug-in più venduto nel primo trimestre.

Ha venduto 5.393 unità in tutta Europa, guadagnando la fetta più grande della torta totale di ibridi plug-in con l’8,7 per cento.

BMW è il marchio più performante della categoria ibrida plug-in con quattro modelli elencati nei primi 10, a partire dalla 225xe Active Tourer in quinta posizione (2.164).

La 330e segue in settima (1.893), con X5 40e (1.397) e i3 REx (1.132) che chiudono l’elenco.

La Volkswagen Passat GTE è al secondo posto dietro l’Outlander con 3.570 veicoli registrati, nonostante un forte inizio e un primo posto a gennaio.

La Passat è seguita dalla Mercedes-Benz GLC350e che ha venduto 2.532 unità, quasi il doppio delle vendite totali nel 2016.

La Volvo XC90 PHEV si è classificata al quarto posto con 2.422 vendite.

La Mercedes-Benz C350e e l’Audi A3 e-tron completano l’elenco con 2.150 e 1.501 unità vendute rispettivamente.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche auto ibride EAFO mercato europa

Lascia una risposta

 
Pinterest