Un milione di veicoli Hybrid Toyota e Lexus venduti in Europa

Un milione di veicoli Hybrid Toyota e Lexus venduti in Europa

3 dic, 2015

·        Un autista tedesco diventa il milionesimo cliente di una Toyota Hybrid

·        Le vendite Hybrid in Europa superano un milione di unità

·        L’Europa è il mercato in cui le vendite Hybrid stanno crescendo più rapidamente

·        Nel 2015 le vendite dei veicoli Hybrid Toyota in Europa supereranno le 200.000 unità

Fonte: Toyota Motor Italia

 

Roma, Italia. 2 Dicembre 2015. Lo scorso 11 novembre è stata consegnata la milionesima Toyota Hybrid in Europa.

Questo è solo l’ultimo record, in termini di tempo, nella storia delle vendite Hybrid. Ad agosto, infatti, Toyota Motor Corporation aveva annunciato che, dal lancio della prima nel 1997, le vendite a livello globale dei veicoli Hybrid Toyota e Lexus avevano superato gli 8 milioni. Queste vendite hanno già contribuito alla riduzione di oltre 58 milioni di tonnellate di CO2 in termini di emissioni.

Gli obiettivi per il futuro di Toyota e Lexus, in termini di salvaguardia e rispetto dell’ambiente, mirano a considerare – entro il 2020 -  l’ibrido sempre più centrale nella politica e filosofia aziendali e nella vita delle persone, con l’intenzione di raggiungere i 15 milioni di vetture Hybrid a livello globale. Le sfide, naturalmente, non si fermano a questo.

Per il 2050, le linee guida Toyota puntano a ridurre la media globale delle emissioni di anidride carbonica del 90%, rispetto alla media Toyota del 2010, ad azzerare le emissioni di CO2 che derivano dal ciclo di vita della vettura e a raggiungere impianti di produzione a zero emissioni.

Sono sfide decisive che devono portare a un punto di svolta: la salvaguardia e il miglioramento dell’intero pianeta.

Le vendite Hybrid rappresentano il 23% del totale delle vendite di Toyota Motor Europe che, attualmente, ha nella gamma europea ben 14 modelli Full Hybrid: Prius, Prius+, , , , , , , , , ed LS Hybrid.

In Italia la mix Hybrid Toyota e Lexus raggiunge il 35% con ben 11 modelli in gamma.

Toyota produce nei suoi stabilimenti in Europa Yaris Hybrid, Auris Hybrid ed Auris Hybrid Touring Sports. I veicoli Hybrid hanno rappresentato circa il 20% della produzione totale in Europa nel 2014, due terzi dei veicoli Hybrid venduti in Europa sono anche prodotti in Europa.

Toyota ha “democratizzato” l’ibrido e continuerà a farlo introducendo nuovi modelli Hybrid, come il nuovo RAV4 Hybrid a gennaio 2016. Il concept C-HR presentato lo scorso settembre al Salone di Francoforte è pronto per la produzione e sarà anch’esso dotato di una trasmissione Hybrid.  Toyota può vantare la più ampia gamma di veicoli Hybrid al mondo e si pone come obiettivo quello di introdurre un modello Hybrid in ogni segmento entro il 2020.

Storia dei veicoli Hybrid Toyota e Lexus

Anno Mese Milestone

1997 Dicembre Lancio di Prius

2007 Maggio Le vendite Hybrid globali raggiungono 1 milione di unità

2009 Agosto Le vendite Hybrid globali raggiungono 2 milioni di unità

2010 Giugno Inizia la produzione di Auris Hybrid nello stabilimento di TMUK Burnaston, UK

2011 Febbraio Le vendite Hybrid globali raggiungono 3 milioni

2011 Agosto Le vendite di Prius in Giappone raggiungono 1 milione di unità

2012 Aprile Le vendite Hybrid globali raggiungono 4 milioni di unità

2012 Maggio Inizia la produzione di Yaris Hybrid nello stabilimento di TMMF a

Valenciennes, Francia

2013 Marzo Le vendite Hybrid globali raggiungono 5 milioni di unità

2013 Dicembre Le vendite Hybrid globali raggiungono 6 milioni di unità

2014 Settembre Le vendite Hybrid globali raggiungono 7 milioni di unità

2015 Luglio Le vendite Hybrid globali raggiungono 8 milioni di unità

2015 Ottobre 1 milione di veicoli Hybrid venduti in Europa

2015 Ottobre Toyota Yaris Hybrid: 200.000 unità prodotte a Valenciennes, Francia

Toyota è il primo costruttore mondiale di automobili, con oltre 10 milioni di veicoli prodotti ogni anno nei 63 stabilimenti in tutto il mondo e più di 23 milioni di veicoli venduti in Europa fino ad oggi. Con la missione di far convivere in armonia l’uomo, l’automobile e l’ambiente, ha tra i suoi obiettivi principali quello di garantire che i suoi prodotti – dal design alla produzione, dall’utilizzo quotidiano allo smaltimento, – abbiano un impatto ambientale il meno invasivo possibile. Ma a rendere Toyota leader mondiale del settore è anche la straordinaria qualità delle sue vetture. Ognuna è progettata e costruita con tecniche famose in tutto il mondo e una grande cura in ogni dettaglio, superando anche i test di controllo più severi.

Toyota è inoltre leader nella tecnologia Hybrid con oltre 8 milioni di vetture vendute nel mondo. Contribuire a ridurre gli effetti dell’inquinamento è una priorità per Toyota. Basandosi sulla convinzione che i veicoli ecologici possono avere un impatto davvero significativo solo se usati da un’ampia fascia di mercato, Toyota ha deciso di sostenere da tempo la diffusione in massa delle vetture ibride. Nel mondo sono disponibili oggi 30 differenti modelli di vetture ibride e un modello plug-in commercializzati in più di 90 Paesi.

Recentemente, Toyota ha ufficialmente presentato la Mirai, la prima vettura ad idrogeno prodotta in serie. Così come fatto per la tecnologia ibrida, anche per quella legata all’idrogeno Toyota è una forte sostenitrice della sua diffusione su larga scala, tanto da aver reso accessibili a titolo totalmente gratuito 5.680 brevetti per cinque anni, a chiunque voglia avvalersene per contribuire allo sviluppo di questa tecnologia.

In Italia Toyota è presente in modo capillare su tutto il territorio con circa 230 punti vendita ed assistenza.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Auris Hybrid Auris Hybrid Touring Sports Camry Hybrid CT Hybrid GS Hybrid IS Hybrid LS Hybrid NX Hybrid prius Prius Plug-In RX Hybrid yaris hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest