Toyota Coms elettrica per tragitti brevi

Toyota Coms elettrica per tragitti brevi

16 apr, 2012

Toyota annuncia una piccola monoposto elettrica per brevi tragitti

di Nikki Gordon-Bloomfield
Fonte: GreenCarReports

13 aprile, 2012. Storicamente, le case automobilistiche non sono appassionate di piccole auto elettriche in grado di trasportare una o due persone.

Ultimamente, tutti, da General Motors a Renault hanno mostrato interesse per le piccole di bassa velocità per circolare in città, proponendo utilitarie elettriche sul mercato alcune anche senza portiere.

A differenza di molte case automobilistiche, Toyota ha fatto una monoposto a bassa velocità di uso industriale per la mobilità, attraverso la sua controllata .

Ora ha presentato il suo ultimo modello, la Coms 2012.

Con una velocità massima di 60 kmh (37 mph), Coms non è progettata per l’utilizzo su strada. Invece, le sue dimensioni ridotte permettono di muoversi dentro e fuori delle aree pedonali e anche in complessi edilizi, che la rende ideale per gli anziani con mobilità limitata.

Con una carica completa, le Coms può viaggiare fino a 31 miglia con il costo di soli 80 yen, (98 centesimi di dollaro) di energia elettrica.

Ancora più importante, a differenza dei Coms della precedente generazione che avevano tra le 8 e le 13 ore di ricarica, la versione più recente si ricarica in circa lo stesso tempo di un iPad. Ovvero circa due ore.

Il suo tempo di ricarica rapida, le dimensioni ridotte ed i controlli semplici sono i punti forti. Si prevede inoltre che la Coms potrebbe essere una scelta popolare per le grandi fabbriche, dove gli operai devono percorrere lunghe distanze tra le diverse aree.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Toyota Auto Corpo Co toyota coms

Lascia una risposta

 
Pinterest