Tesla Model 3 verrà svelata entro il 31 marzo, si accettano prenotazioni

Tesla Model 3 verrà svelata entro il 31 marzo, si accettano prenotazioni

20 feb, 2016

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

11 Febbraio 2016. Tesla Motors ha tenuto la sua conferenza telefonica trimestrale del quarto trimestre e risultati finanziari per l’intero anno 2015, e alcuni dei numeri non erano fantastici.

Ma per gli acquirenti desiderosi ed i sostenitori di Tesla, la novità più importante riguarda la prossima Model 3, terza generazione di auto elettriche della società.

A lungo promessa capace di percorrere 200 miglia (320 km) ad un prezzo di partenza di 35.000 dollari senza gli incentivi, ora sappiamo qualcosa di più sulla Model 3.

Il CEO di Tesla ha confermato che la Model 3 sarà presentata entro la fine del prossimo mese, anche se non ha espressamente detto se questo dovrebbe accadere il 31 marzo come alcuni rapporti hanno detto.

E, ha ribadito che il nuovo veicolo entrerà in produzione entro la fine del prossimo anno.

Non vediamo l’ora di vedere la presentazione del Modello 3, alla fine del mese prossimo.

Credo che questa sarà davvero ben accolta e poi entrerà in produzione con la consegna prevista alla fine del prossimo anno.

Per quanto riguarda la domanda di un analista su che cosa, esattamente, sarà rivelato circa la Model 3 alla fine di marzo, Musk ha risposto:

“Sì, stiamo cercando di decidere se mostrare tutte le carte o mantenere un paio di carte ancora nascoste, non ho ancora preso la decisione”.

Di qualunque cosa si tratti la rivelazione del mese prossimo, tuttavia, la società ritiene che sarà sufficiente a lasciare i potenziali acquirenti di decidere se vogliono versare un deposito per avere in futuro l’automobile.

Musk ha osservato parlando di guadagni che la società aspetta le prime versioni della Model 3 che verranno consegnati per essere “versioni con livello di optional relativamente elevati”

Questo seguirebbe l’approccio della società sia per la Model S che per la Model X, in cui si sono consegnate le auto più costose “di inizio serie”. In primo luogo, a prezzi a sei cifre.

, nuovo responsabile delle finanze di Tesla, ha osservato che gli investimenti in un nuovo impianto di verniciatura in fabbrica, a , , darà alla società la capacità di cui ha bisogno “tutto il percorso da fare per la Model 3.”

 

Musk ha chiarito che la capacità dell’impianto di verniciatura aggiornato porterebbe l’azienda fino alla produzione di 10.000 unità a settimana.

Sulla base delle sue ultime proiezioni, Tesla spera di raggiungere una media di 1.600 a 1.800 vetture a settimana in qualche momento durante il corso di quest’anno.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: california Elon Musk fremont Jason Wheeler tesla model 3

Lascia una risposta

 
Pinterest