Stupende immagini del Norwegian EV Association Rally

Stupende immagini del Norwegian EV Association Rally

12 ott, 2015

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

8 Ottobre 2015. Grazie agli aggrissivi incentivi statali e le installazioni delle infrastrutture di ricarica, la Norvegia ha il più alto numero di auto elettriche pro capite di qualsiasi altro paese al mondo.

Ora, l’entusiasmo per le auto elettriche di alcuni utenti sta diventando virale.

Il video di un rally organizzato dal () il mese scorso ha già raccolto più di 25.000 visualizzazioni su Facebook e YouTube, sottolinea il gruppo.

Il video mostra un convoglio di circa 50 auto elettriche circolare attraverso la città di e la salita in cima di una montagna vicina -- il tutto in celebrazione del 20esimo anniversario del gruppo.

 

 

Geiranger -- population 250 -- è stata ufficialmente incoronata “miglior posto al mondo per il turismo EV” dall’Associazione Norvegese Veicoli Elettrici, perché ha una stazione di ricarica circa ogni 10 cittadini.

I soci del club hanno sfruttato la posizione panoramica di Geiranger, per la ripresa di un lunga fila di auto elettriche che si arrampicano su una tortuosa strada di montagna.

Ci sono anche diverse inquadrature di aree drammatiche che sono state scattate da un drone.

Il convoglio comprendeva una vasta gamma di auto elettriche, da Nissan Leaf alla famosa Tesla Model S, così come la precedente Roadster di Tesla.

Il gruppo ha avuto anche alcune di BMW i3, Mercedes-Benz Classe B Electric Drive, e Volkswagen e-Golf.

Questo livello di entusiasmo per le auto elettriche tra i proprietari non è solo in Norvegia, ma nessun altro Paese ha tali politiche governative favorevoli.

Attualmente, gli acquirenti di auto elettriche non pagano le tasse di immatricolazione e varie imposte sulle automobili sono state tolte o abbassate.

Ma hanno anche dei parcheggi gratuiti, la ricarica pubblica gratuito, l’esenzione da pedaggi sui ponti, e l’accesso alle corsie preferenziali.

Alcuni dei vantaggi sono anche circostanziali.

Norvegia genera anche il 97 per cento della sua elettricità da fonti rinnovabili, in modo che l’impronta di carbonio sulla produzione di energia utilizzata per ricaricare le auto elettriche è molto più bassa.

E la maggior parte della popolazione norvegese vive e lavora all’interno della capitale Oslo o solo a una breve distanza, rendendo inferiore il problema dell’ansia di autonomia rispetto altri paesi.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Geiranger Norsk elbilforening norwegian ev association

Lascia una risposta

 
Pinterest