Rotterdam prevede aggiungere 22 taxi elettrici BYD

Rotterdam prevede aggiungere 22 taxi elettrici BYD

19 dic, 2014

Fonte: BYD

 

, Paesi Bassi. 17 Dicembre 2014. Company (RTC), la quale nel 2013 è diventata la prima azienda di in Europa a mettere in servizio i elettrici BYD, il modello , ha segnalato che prevede di aggiungere ulteriori 22 alla propria flotta.

Il CEO ha firmato un’intesa  per acquistare una nuova flotta con il Chairman in una cerimonia che si è tenuta nella sede europea di BYD a Rotterdam.

Il Sig. De Winter ha detto:

“L’esperienza con i nostri primi tre taxi BYD e6 è stata molto positiva, sono graditi ai nostri passeggeri ed ai nostri autisti ed il loro costo operativo è molto contenuto”.

Il Sig. Wang Chuanfu ha detto:

“Siamo lieti che le principali città europee quali Rotterdam riconoscano il ruolo che la tecnologia delle batterie BYD può giocare per migliorare la qualità dell’aria nell’ambiente urbano. I nostri taxi e6 – e la nostra gamma di autobus elettrici ebus, sono dotati delle ultime tecnologie nel settore delle batterie che offrono eccellente autonomia e vantaggiosi costi operativi nelle situazioni di traffico reale. E’ bello poter cooperare ulteriormente con i nostri amici di RTC”.

Le flotte di taxi BYD e6 sono in servizio taxi in modo quotidiano in città quali Londra (dove la flotta di 32 e6 dovrebbe aumentare a 200 nei primi mesi dell’anno prossimo), Bruxelles e Barcellona e ulteriori flotte che presto dovrebbero essere messe in funzione.

Il lavoro ora procede tra gli esperti di BYD ed RTC per concludere gli aspetti finanziari e del leasing in modo di permettere la nuova flotta di essere pronta per portare i passeggeri di Rotterdam durante il 205.

 

Foto:

Il Chairman BYD Mr. Wang (sinistra) ed il CEO di RTC Sjaak de Winter

Un taxi BYD e6 circolando nella zona del porto

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: byd e6 rotterdam Sjaak de Winter taxi Wang Chuanfu

Lascia una risposta

 
Pinterest