Record di vendite per il Gruppo Volkswagen

Record di vendite per il Gruppo Volkswagen

19 gen, 2014

Record di vendite per il Gruppo Volkswagen: 9,7 milioni di vetture

- – Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo per le Vendite – ha dichiarato: “Questo nuovo incremento è un ottimo risultato per tutte le Marche. Ci aspettiamo che il 2014 abbia un andamento di mercato simile all’anno scorso”.

Fonte: Volkswagen Group Italia

 

Verona, Italia. 14 gennaio 2014. Nel 2013 il Gruppo Volkswagen ha riportato ancora un ulteriore forte aumento nelle vendite mondiali, superando il record stabilito l’anno precedente.  Klingler, commentando i risultati (che includono anche le stime per le marche MAN e Scania), ha dichiarato:

“Il nostro Gruppo lo scorso anno ha venduto oltre 9,7 milioni di veicoli, dalle piccole city car ai mezzi pesanti. Tutte le Marche hanno contribuito a questo esito molto positivo, che rappresenta un enorme successo, anche alla luce delle difficili condizioni del mercato mondiale. Per quanto concerne l’anno appena iniziato, ci attendiamo un andamento pari a quello del 2013. Anche se la situazione in Europa sembra stabilizzarsi, l’incertezza economica continuerà e le sfide che dovremo affrontare resteranno invariate”.

Escludendo le marche MAN e Scania, il Gruppo Volkswagen nel 2013 ha venduto 9,5 milioni di veicoli (2012: 9,1; +4,8%)*.

Da gennaio a dicembre, le Marche del Gruppo hanno venduto in Europa 3,65 milioni di vetture (3,67; -0,5%), delle quali 1,85 milioni (medesimo risultato del 2012) sono state consegnate in Europa occidentale (Germania esclusa). In Germania 1,16 milioni di Clienti (1,18; -1,4%) hanno scelto un modello del Gruppo Volkswagen. Il primo costruttore automobilistico europeo ha distribuito 639.500 (644.300: -0,7%) vetture nell’Europa centrale e orientale. Durante lo stesso periodo 303.200 (317.700; -4,6%) vetture sono state consegnate ai Clienti russi.

Nel 2013, le vendite nel Nord America sono aumentate del 5,6% con 888.800 (841.500) unità, delle quali 611.700 (596.100; +2,6%) sono state distribuite negli USA. Durante lo stesso periodo, in Sud America, il Gruppo Volkswagen ha consegnato 908.000 vetture (1.010.100; -10,1%), delle quali 682.200 (780.200; -12,6%) in Brasile.

Il Gruppo ha registrato cifre molto incoraggianti anche nella regione Asia-Pacifico dove, nel periodo gennaio/dicembre, sono state consegnate 3,64 (3,17; +14,7%) milioni di vetture, di cui 3,27 (2,81; +16,2%) milioni in Cina (inclusa Hong Kong), il più grande mercato del Gruppo. In India le vendite si sono attestate a 92.600 unità (114.100; -18,9%).

La Volkswagen ha venduto 5,93 (5,74; +3,4%) milioni di vetture nel mondo durante l’intero anno. La Marca è cresciuta bene nella regione Asia-Pacifico, consegnando oltre 2,73 milioni di vetture (2,37; +15%). 1,64 milioni (1,70; -3,7%) sono le vetture consegnate in Europa, dove le condizioni di mercato sono rimaste difficili; di tali, 560.100 unità (586.100; -4,4%) sono state vendute in Germania.

Audi, nel 2013, ha venduto in tutto il mondo 1,58 milioni di vetture (1,46; +8,3%). La Marca premium di Ingolstadt si è sviluppata particolarmente bene nella regione Asia-Pacifico, dove i Clienti sono stati 579.100 (478.900; +20,9%). Audi ha distribuito 190.300 (168.800) unità nella regione del Nord America, segnando un aumento del 12,7%.

La Porsche, che dal primo agosto 2012 è entrata nel Gruppo Volkswagen, ha registrato un record di vendite annuali pari a 162.100 vetture. La domanda per le vetture della Casa di Stoccarda è stata particolarmente alta nelle regioni dell’Asia-Pacifico e del Nord America dove ne sono state vendute rispettivamente 49.700 e 46.700.

Škoda ha venduto un totale di 920.800 vetture (939.200; -2%) nel 2013. La Casa automobilistica ceca ha aumentato le vendite in Europa occidentale (Germania esclusa), dove ha consegnato 233.200 unità (225.900; +3,2%). L’Azienda ha distribuito in Europa centrale e orientale 251.800 vetture (261.100; -3,5%).

Seat ha venduto 355.000 (321.000) vetture in tutto il mondo, con un aumento del 10,6%. La Marca spagnola ha tratto beneficio da un ottimo risultato ottenuto in Germania, dove le consegne sono aumentate del 20,3%, raggiungendo 76.600 unità (63.700), così come nel Regno Unito, dove ha venduto 45.700 vetture (39.000; +17%).

La Volkswagen Veicoli Commerciali lo scorso anno ha distribuito 551.900 veicoli (550.200; +0,3%), dei quali 159.400 (161.200; -1,1%) sono stati consegnati in Europa Occidentale (Germania esclusa). Le vendite sono aumentate dell’8,3% nell’America del Sud, attestandosi a 160.400 unità (148.100).*) incluse le vendite della marca Porsche dal 1° agosto 2012; escluse MAN e Scania.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Christian Klingler

Lascia una risposta

 
Pinterest