Più autonomia nella gamma Zero Motorcycles 2015

Più autonomia nella gamma Zero Motorcycles 2015

14 ott, 2014

Le moto elettriche Zero Motorcycles offrono più autonomia e incorporano l’ABS ed aggiornamenti di sospensione

Di Ben Rich

Fonte: GreenCarReports

 

 

5 ottobre 2014. La gamma 2015 di Zero Motorcycles è stata rivelata lo scorso 30 settembre ed ora tutti i suoi motocicli elettrici hanno acquistato alcuni importanti miglioramenti: una maggiore autonomia, sistema antibloccaggio freni (ABS), sospensioni Showa, e pneumatici Pirelli.

Negli ultimi tre anni, Zero Motorcycles è stata modificata con l’aggiunta di una maggiore autonomia e più potenza alle sue motociclette.

Quest’anno ha deciso di aggiornare altre parti importanti delle moto, pur continuando ad aumentare l’autonomia pure.

C’è una scadenza incombente che tutti i motocicli venduti in Europa devono avere entro il 2016, si tratta dell’ABS e Zero ha aggiunto il dispositivo con un anno in anticipo.

Il suo sistema di sospensione precedente, nel frattempo, era l’area principale che molti recensori hanno giudicato come deludente. Le prime recensioni delle nuove sospensioni Showa montate nei modelli 2015 conferisce un punteggio elevato.

Alcuni dei cambiamenti più importanti sono avvenuti dietro le quinte e sotto la carene.

Senza una profonda revisione al motore, Zero ha lavorato sul perfezionamento dei processi produttivi ed ha semplificato alcune delle procedure di installazione per risparmiare tempo presso i rivenditori.

Mentre questo tipo di cambiamento non è sexy come ad esempio spremere qualche cavallo in più, si tratta di un passo fondamentale per migliorare la qualità.

Zero ha anche più che raddoppiato i propri ricavi rispetto all’anno scorso, dimostrando che offre una vasta gamma di moto per diversi piloti è dividendi paganti.

Continuare la produzione con lo stesso telaio permette molti degli aggiornamenti installati per modelli dello scorso anno di essere messi anche nelle moto nuove. Ad esempio, se si dispone di una Zero S o RS 2014 con un serbatoio di alimentazione e si desidera utilizzare tale serbatoio di alimentazione su un SR 2015 Zero, si può facilmente effettuare lo scambio.

Sul lato software, l’app Moto Zero permette al pilota di personalizzare la potenza e le impostazioni di frenata rigenerativa, oltre a fornire informazioni sullo stato di carica, velocità e consumo di energia.

Il sistema di carica standard è un caricabatterie da 1,3 kW a bordo che è in grado di ricaricare completamente la moto tra 6 ed 8 ore, a seconda delle dimensioni della batteria. Molti utenti non avranno mai bisogno di una carica completa, a meno che non compiano una particolarmente lunga giornata di guida.

Zero prevede di distribuire le prime modo 2015 alle concessionarie degli Stati Uniti nel mese di dicembre; saranno disponibili in Europa nella primavera del 2015.

 

In evidenza

Altre autonomie

Zero ha migliorato la densità di energia delle loro batterie, il che significa un aumento del 10% nell’autonomia per la SR Zero, S e DS. Questo aggiunge circa 10 miglia di serie per ogni modello.

 

Nuova sospensione

Zero ha lavorato con Showa Corporation per la progettazione di una sospensione di alta qualità che è completamente regolabile, compresa la molla di precarico completamente regolabile, così come la compressione e l’estensione sia per le sospensioni anteriori che per quelle posteriori. Showa è nota per essere il fornitore di sospensione OEM per moto Honda.

 

Antibloccaggio freni

L’Advanced Bosch ABS è ora di serie su tutti i modelli. Qualsiasi azienda che vuole vendere i motocicli in Europa nel 2016 deve avere freni antibloccaggio (ABS) installati sulle loro motociclette. Zero saggiamente ha aggiunto il sistema un anno prima dell’entrata in vigore di questa normativa includendo l’ABS su tutte le loro motociclette nel 2015.

 

Pneumatici – La SR è dotata di pneumatici Pirelli Sport Demon II per un grip supplementare nelle curve veloci.

La S viene aggiornata in modo significativo con gli pneumatici Pirelli Sport Demon. La DS è dotata di Pirelli MT-60 che supportano pneumatici sia per strada che per la guida in off-road.

 

Prezzo – Con questi tanti aggiornamenti ci si aspetterebbe un notevole salto nel prezzo, ma il costo della moto si è appena mosso. Grazie ad alcuni che dietro le quinte hanno lavorato per migliorare i loro processi di produzione, i prezzi sono aumentati solo di 300 e 350 dollari per ogni modello.

 

2015 SR Zero – Dopo aver ricevuto una serie di riconoscimenti lo scorso anno, la RS continua a guidare il gruppo. La SR è stata progettata per essere una vera moto da corsa e quest’anno viene equipaggiata con nuove sospensioni e pneumatici che si abbinano alla sua potenza pura. La sospensione Showa dà al pilota la sensazione che merita e quindi può regolare per la guida in pista o sulla strada.

La SR è ora dotata di pneumatici Pirelli Sport Demon II, le stesse gomme della Ducati Monster. Con un paio di queste gomme i piloti sono ora pronti a strappare in curva in pista.

 

La densità di energia supplementare della batteria aumenta il CS da 11.4 kWh a 12.5 kWh e con il serbatoio di alimentazione va da 14.2 kWh a 15.3 kWh. Questo dà alla SR un’autonomia di 151 miglia o 185 miglia.

La potenza di uscita è la stessa dello scorso anno a 106 ft-lbs di coppia e 67 HP, con accelerazione da 0 a 60 mph in un tempo 3,3 secondi. La moto ha mantenuto il suo peso da 408 libbre e ha aumentato la capacità di carico da 10 libbre a 367 libbre.

Nuovi specchi, maniglie, cerchi in lega fusi e un nuovo acceleratore sono alcuni dei miglioramenti, offrendo ai piloti una guida più confortevole ed elegante. Anche il colore rosso è più profondo e notevolmente diverso dal colore dello scorso anno.

Zero SR 12.5 Prezzo: 17.345 dollari

 

La Zero S mantiene il propulsore solido e performance che aveva l’anno scorso, ma ottiene un ulteriore impulso nell’autonomia. Il sedile è stato riprogettato per un maggiore comfort e grip più comodi, i nuovi specchi ed il nuovo acceleratore offriranno in sella una esperienza più piacevole.

Gli pneumatici sono stati aggiornati per una migliore trazione. La sospensioni Showa aggiornate leviga la corsa e gli ABS danno al pilota una maggiore sicurezza e controllo quando si ferma, specialmente in condizioni scivolose.

Con 68 ft-lbs di coppia e 54 HP di potenza, questa è una moto che dà una forte spinta in accelerazione e che bisogna imparare a controllare sia nella guida in città che nell’utilizzo su strada.

La batteria più grande di 12.5 kWh e l’energia di 15.3 kWh permettono una percorrenza di 185 miglia in città, 115 miglia alla velocità di 55 miglia all’ora o 94 miglia a 70 mph.

La moto Dual Sport utilizza lo stesso telaio e inoltre è aggiornata con sospensioni Showa completamente regolabili e pneumatici Pirelli MT-60 Enduro. L’ABS può essere disattivato quando si impiegano le piste ciclabili della bici oppure per una frenata più prevedibile.

L’autonomia delle Ds è sempre stata leggermente inferiore a quelle dell’RS e della S, ma si è anche ottenuto un miglioramento del 10% fino a raggiungere le 170 miglia nella città.

Prezzo Zero S: $13.345

 

 

FX Zero 2015

La Zero FX è molto apprezzata ed è la preferita dai motociclisti che vogliono una moto leggera per prendere la una pista di Moto GP oppure da usarla fuori strada.

Pesa solo 240 £, il motore genera 70 ft-lbs di coppia che fanno di questa moto molto divertente da guidare. La nuova sospensione e la possibilità di passare l’ABS alla modalità off, rendono questa moto ancora più attraente.

Le ruote sono equipaggiate con pneumatici Pirelli Scorpion MT-9, adatte sia alla marcia su strada od off-road per le diverse avventure.

Le batterie sostituibili son presenti sempre nella stessa quantità e la FX viene offerta con una batteria da 2.8 kWh oppure 2 batterie che danno 5.7 kWh di carica buoni per raggiungere un’autonomia di 70 miglia di guida in città. Naturalmente, la FX riceve anche nuovi specchi, manopole ed acceleratore.

Zero FX 2.8 Prezzo: $ 9845

 

2015 Zero Police & Security Veicoli

La Polizia ed i dipartimento di sicurezza dei campus possono ora scegliere di allestire una Zero S, DS o FX come un veicolo di sicurezza. L’offerta FX come veicolo di sicurezza è nuova da quest’anno.

Le moto hanno le stesse caratteristiche dei veicoli offerti al pubblico e possono essere equipaggiati con luci della polizia, sirena, cremagliere posteriori, e interruttori luci faro coda.

Le Forze di polizia nazionali e di tutto il mondo adottano motocicli elettrici in parte perché sono più facili da mantenere, e anche perché il loro funzionamento silenzioso offre numerosi vantaggi.

 

Zero MMX 2015 militare

Zero Moto continua ad offrire un motociclo elettrico progettato per usi militari con batterie sostituibili. La moto leggera può essere dotata di quadri militari, come l’accensione keyless, faro di override di sicurezza, di riserva e luci anteriori a infrarossi e luci posteriori. Essi possono anche essere equipaggiate con pedane più aggressive per i piedi, con caricabatterie di bordo oppure fuori e la capacità di effettuare immersioni di fino ad  1 m di acqua.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS:

Lascia una risposta

 
Pinterest