Partnership francese per veicoli elettrici

Partnership francese per veicoli elettrici

18 feb, 2014

Fonte: e

 

Lyon, . 14 febbraio 2014. Lo scorso 10 febbraio le società SITL e LAZELEC hanno firmato una partnership commerciale con la presenza di , Consigliere del Presidente del Consiglio Regionale delle Alpi Rodano e , ex ambasciatore e consigliere diplomatico del governo Francese.

L’alleanza commerciale tra le due società LAZELEC e SITL è mirata allo sviluppo della produzione e commercializzazione del veicolo , inventato e prodotto presso Grenoble dalla Società LAZELEC, specializzata nell’elettrotecnica e nella lavorazione di articoli in alluminio, che raggiunge la tecnologia della propulsione elettrica avanzata ed un servizio di eco- turismo per disabili. è omologato dalla CERAH, ente pubblico francese incaricato dei dispositivi di controllo per le persone disabili.

Nell’ambito di un contratto di subappalto, la Società LAZELEC ha deciso di affidare la produzione di Mobile Dream alla Società SITL di .

La partnership tra LAZELEC e SITL ha tre motivi di base, quali una società più solidale, più responsabile e più funzionale.

L’accettazione e l’integrazione sociale delle persone disabili necessita di progressi in materia d’accessibilità e di trattamento di parità tra i cittadini.

SITL vuole investire su questo progetto, accompagnata da LAZELEC che da tempo percorre questa strada.

L’ecologia riguarda il futuro ma anche il benessere attuale delle persone. La tecnologia delle batterie assicurano la propulsione di veicoli molto meno inquinanti, sia a livello sonoro che sanitario ed il rispetto della natura e dell’ambiente.

SITL – Brandt Motors ha già la prova della propria capacità di lavoro nel settore con il lancio sul mercato della propria gamma di veicoli utilitari elettrici modulari “Citélec”, innovativi, prestazionali e perfettamente adatti alle esigente del traffico in città.

Grazie a questa partnership che prevede lo sviluppo di nuovi prodotti, Brand Motors aumenterà la propria offerta orienta dosi verso un innovativo turismo verde e turismo urbano.

Le città soffrono di traffico congestionato ed inquinamento. Il veicolo di Brandt Motors permetterà la circolazione semplificata verso la destinazione dell’utente.

Sinergie delle due aziende

LAZELEC e SITL si sono ritrovate in sintonia nel settore dell’innovazione con una volontà comune di creare un veicolo elettrico leggero, performante ed adatto a tutti. Per raggiungere quest’obiettivo e la divisione delle competenze sono apparse del tutto naturale, in conformità con i punti forti di entrambe le aziende, ovvero LAZELEC per la concezione del veicolo e SITL per la produzione.

I rispettivi compiti di LAZELEC e SITL sono mirati a che il loro partenariato sia destinato a creare un veicolo di qualità ed allo stesso tempo seducente e pratico.

Fatto in Francia salvando quaranta posti di lavoro

La partnership è tutta francese e l’accordo assicura la salvaguardia di 40 posti di lavoro nei due stabilimenti SITL e LAZELEC.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Consiglio Regionale Alpi Rodano Dominique Rongione Edouard Braine francia lazelec Lione mobile dream sitl

Lascia una risposta

 
Pinterest