Parte il progetto My Electric Avenue

Parte il progetto My Electric Avenue

7 apr, 2014

crea la prima strada delle auto elettriche del Regno Unito

Fonte: My Electric Avenue

 

, Gran Bretagna. 4 aprile 2014. Prima strada di auto elettriche del Regno Unito – ‘ la strada del futuro’ – è stata creata a dal progetto innovativo ‘My Electric Avenue’. A nove persone residenti nelle vicinanze verranno consegnate le loro auto elettriche Nissan LEAF da usare per più di 18 mesi, al fine di testare una nuova tecnologia per monitorare e controllare la domanda di energia elettrica da ricarica di auto elettriche.

Il progetto, che è guidato da EA Technology e ospitato da (SSEPD) mira a scoprire  ed apprendere gli aspetti essenziali sulla gestione della rete elettrica locale per far fronte alla crescita delle vendite di auto elettriche “plug –in”.

My Electric Avenue si sta concentrando sul modo migliore per gestire la rete quando un gran numero di veicoli elettrici (EV) caricherà nella stessa strada ed allo stesso tempo. E’ anche il primo processo che controlla direttamente la ricarica nazionale degli EV per evitare cavi sotterranei, linee aeree ed il sovraccarico delle sottostazioni. Il progetto mira a dimostrare una soluzione che eviterebbe la necessità di scavare le strade per installare cavi elettrici di capacità superiore .

Uno dei partecipanti alla sperimentazione, , dice: “La Nissan LEAF è l’auto perfetta per i viaggi di lunghezza breve e media. E ‘anche incredibilmente a buon mercato per ricaricare, con costi di gestione di appena il 10-15% rispetto la nostra auto diesel. Sono felice di far parte di questo processo mirato a dimostrare che i veicoli elettrici sono una forma ideale di trasporti e sono suscettibili di diventare ancora più popolari quando la loro tecnologia si sviluppa in futuro”.

My Electric Avenue ha enunciato circa un anno fa, di reclutare gruppi di vicini sulla stessa strada in dieci luoghi diversi – tra cui alcuni cluster basati sul posto di lavoro – per guidare auto elettriche come parte del suo processo di supporto Ofgem.

Marlow è il primo di undici «cluster» in Gran Bretagna che attualmente stanno ricevendo le consegne delle Nissan LEAF, i punti di ricarica e le attrezzature che monitorano e controllano la carica. Gli altri “cluster residenziali” sono in , , , e , con altri due con sede a . Inoltre ci sono due ‘cluster basati sul posto di lavoro” a Slough Borough Council e Your Homes Newcastle.

Il progetto ha superato il reclutamento Ofgem e gli obiettivi di coinvolgimento del cliente, con la realizzazione di 111 contratti di locazione firmati complessivi dalle prove tecniche a cui 100 erano tenuti; reclutando 8 gruppi da 10 persone ciascuno quando erano necessari 7 gruppi da 10; ed il reclutamento di 11 cluster complessivi dalle prove tecniche in cui erano necessari 10 gruppi in totale.

Una ragione fondamentale per la quale il reclutamento per le prove ha avuto così tanto successo è dovuto ai “campioni di cluster” nelle comunità locali che hanno accolto la sfida di reclutare i loro vicini attraverso la distribuzione dei depliant porta a porta e anche offrendo il caffè alla mattina in piazza per raccogliere sostegno. My Electric Avenue vorrebbe estendere i propri ringraziamenti a tutti i campioni del cluster, che sono stati così entusiasti da portare i cluster nella loro comunità locale .

EA Technology ha sviluppato e sta consegnando il progetto My Electric Avenue da 9 milioni di sterline oltre a fornire la tecnologia utilizzata come parte del processo. Il progetto prevede anche una serie di altre piccole e medie imprese (PMI), tra cui Fleetdrive Electric e (ZCF). Questa è la prima volta che una società privata, EA Technology, piuttosto che una società elettrica (cioè un Distribution Network Operator o DNO) ha portato e gestito un progetto con fondi Ofgem Low Carbon Networks, dimostrando che le PMI sono in grado di fornire tali progetti.

Anche se le prove tecniche sono ora interamente sottoscritte , gli studi sociali di “My Electric Avenue” sono ancora aperti per le imprese. Le prove sociali sono progettate per integrare le informazioni raccolte durante le prove tecniche ed i partecipanti possono noleggiare una nuova Nissan LEAF a un tasso appositamente negoziato per 18 mesi. I candidati possono essere individuali o in gruppo e non c’è obbligo di disporre di nessuna particolare tecnologia installata in casa.

Gli spazi negli studi sociali sono limitati e quindi le vetture saranno assegnati in base alla formula primo arrivato, primo servito.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.myelectricavenue.info

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Caroline Birkbeck Chineham Chiswick EA Technology Fleetdrive Electric Lyndhurst Marlow My Electric Avenue nissan leaf Scottish and Southern Energy Power Distribution South Gosforth South Shields SSEPD Wylam ZCF Zero Carbon Futures

Lascia una risposta

 
Pinterest