Oltre 50 mila Tesla vendute nel 2015

Oltre 50 mila Tesla vendute nel 2015

5 gen, 2016

Tesla consegna oltre 50 mila vetture nel 2015, con 208 Model X nel quartro trimestre

di John Voelcker

Fonte: GrenCarsReport

 

4 Gennaio 2015. Tesla Motors ha detto domenica scorsa di aver consegnato 17.400 auto elettriche nel corso del quarto trimestre dello scorso anno, dal 1° settembre al 31 dicembre.

Di questi, 17.192 erano berline Model S e 208 sono state il recentemente lanciato crossover Model X.

Queste cifre portano le consegne totali di Tesla per il calendario 2015 a 50.557 veicoli, leggermente al di sopra dell’obiettivo di vendite fissato tra 50.000 e 55.000 veicoli l’anno.

Il totale delle consegne del 2015 rappresenta un aumento del 60 per cento rispetto al totale 2014 di 31,655 automobili Model S.

Mentre ancora si rifiuta di riferire lo standard del numero di vendite mensili negli Stati Uniti come fanno altre case automobilistiche, Tesla Motors riporta ora le consegne trimestrali globali delle sue auto elettriche entro pochi giorni dopo la chiusura del trimestre.

Nel corso del terzo trimestre dello scorso anno – da luglio a settembre – Tesla ha detto la settimana scorsa di aver consegnato 11.580 vetture, tutte ad eccezione di sei di loro presumibilmente Model S.

In una nota che accompagna le cifre relative alle consegne a fine anno 2015, Tesla ha osservato:

Le consegne del Model X sono in linea con le primissime fasi del nostro lancio della Model X come priorità qualità sopra ogni cosa.

Quel lancio è aumentato in modo esponenziale, con il tasso di produzione giornaliera durante l’ultima settimana del monitoraggio dell’anno per la produzione di 238 veicoli del Model X a settimana.

La società ha lavorato per avere la sua Model X in volumi di produzione e gli analisti finanziari si sono concentrati con molta attenzione sul ritmo di aumento della produzione.

La società aveva in precedenza guidato glli analisti ad aspettarsi numeri di consegna ne quarto trimestre da 17.000 a 19.000 unità, quindi la cifra finale era sul lato basso del punto medio della sua media.

Mentre le consegne della Model X potrebbero essere state un leggermente inferiori a quello sperato, ha detto la società di aver consegnato 17.192 vetture Model S nel quarto trimestre che hanno rappresentato il 75 per cento delle consegne superiori allo stesso trimestre del 2014.

Quel numero è stato anche un record trimestrale di tutti i tempi, il 48 per cento al di sopra del precedente massimo di consegne del trimestre per la Model S.

Vale la pena notare che la produzione di Tesla di oltre 50.000 veicoli elettrici negli Stati Uniti ha superato i volumi per la produzione nazionale di Nissan Leaf e Chevrolet Volt.

Questi due veicoli rischiano di finire il 2015 rispettivamente con un fatturato di 18.000 e forse 15.000 unità

Eppure, più di un anno fa, il CEO Tesla aveva detto di sperare di entrare nel 2016 con una produzione di 2000 auto alla settimana, divise tra Model S e Model X.

Finora, rimane una certa distanza da questo obiettivo.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Elon Musk tesla model s tesla model x

Lascia una risposta

 
Pinterest