Nuova fabbrica di batterie LG Chem

Nuova fabbrica di batterie LG Chem

8 apr, 2011

termina la costruzione della fabbrica di batterie per auto elettriche ed è leader nella guerra degli

 Fonte: via AFP

7 Aprile 2011. In Corea del Sud, il gigante dell’elettronica LG ha appena finito quello che dice sia il più grande impianto al mondo per la produzione di batterie agli ioni di per la trazione elettrica.

In grado di produrre abbastanza batterie agli ioni di litio per mettere 100.000 auto elettriche su strada, LG di divisione LG Chem è pronto a diventare il leader del mercato delle batterie per auto elettriche entro il 2015.

L’azienda non si ferma ad una sola fabbrica però. Un secondo impianto è previsto in la Corea del Sud nei prossimi due anni, insieme ad una fabbrica americana. I due fabbriche aggiuntive costeranno all’impresa circa $ 1,84 miliardi stimati.

“E’ un buon investimento” – ha detto il Presidente di LG Chem Lee Myun-Bak segnalando che la società si muove verso tecnologie “verdi” come parte integrante dei suoi futuri successi, soprattutto dal momento che le stime del mercato dei veicoli elettrici aumenterà di un fattore 10 entro il 2015. 

L.G. Chem non è nuova nel mercato delle batterie per auto elettriche. Essa fornisce già le batterie a Chevrolet, Renault, Ford, Volvo e Hyundai-Kia.

Con la produzione 2011 della Chevrolet Volt e l’aumento per il 2012 della produzione delle vetture Renault e Ford, che verranno lanciate su strada in Europa e negli Stati Uniti, l’espansione della fabbrica LG Chem arriva perfettamente in tempo.

Le nuove strutture l’aiuteranno a tenere il passo con la domanda globale dei suoi clienti attuali, oltre a fornire una nuova fonte di batterie per l’ndustria automobilistica giapponese, che sta lottando per mantenere intatta la sua catena di forniture dopo il terremoto devastante e lo tsunami del mese scorso.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: accumulatori batterie al litio economia industria lg lg chem litio litio-ion strategie

Lascia una risposta

 
Pinterest