Non più Reva nel Regno Unito

Non più Reva nel Regno Unito

16 feb, 2011

Che cosa ha ucciso l’auto elettrica? Per la , le altre  
di Nikki Gordon-Bloomfield

Fonte: All Cars Electric

16 Febbraio 2011. E ‘stato un pilastro della British eco-chic per quasi un decennio, ma la piccola auto indiana a quattro ruote che si trovano nelle strade di Londra non saranno più vendute nel Regno Unito.

In una email indirizzata a tutti i proprietari di G-Wiz, Rudi Schogger, Manager Director di GoingGreen, l’importatore britannico della vettura elettrica indiana ha confermato che l’impresa non farà più richiesta di questi veicoli e intende cessare la vendita della G-Wiz in un futuro molto prossimo. GoingGreen non commercializza fuori del Regno Unito, ma sicuramente smetteranno di vendere la G-Wiz.

“Caro amante della G-Wiz,
Le scrivo per annunciare la cessazione della vendita della G-Wiz di GoinGreen entro all’autunno 2011, alla fine dello stock attuale”.

Come si è arrivati a questa decisione? 

Fonti vicine alla società dicono che l’azienda ha lottato per commercializzare la terza generazione della G-Wiz negli ultimi mesi e ora ha solo due vetture in stock: una nuova ed un veicolo del parco dimostrativo.

Il modello base, con posti a sedere per due adulti e due bambini, ha una velocità massima di 50 mph ed un’autonomia al di sotto le 50 miglia, grazie a pesanti batterie al piombo. Il suo prezzo al dettaglio? 17.600 $.

Per avere maggiore autonomia, i clienti dovrebbero spendere circa $ 25,000 per una G-Wiz dotata di batterie agli ioni di litio. I $ 7.400 in più dovrebbero rendere ai proprietari un ulteriore autonomia di 25 miglia. Purtroppo la guida è la stessa della versione base: nervosa e del simile ad un giocattolo.

Quindi non c’è da sorprendersi che l’impresa esca commercialmente dal Regno Unito. La concorrente Mitsubishi è più grande e più capiente ed è ora a disposizione per il noleggio nel Regno Unito, con di diversi marchi quali Mitsubishi i-MiEV, la Citroen C-Zero e la Peugeot iOn.

In poche settimane ‘la Nissan Leaf 2011 sarà anche in vendita, fornendo gli acquirenti del Regno Unito una vettura da di cinque posti, completamente sicura nel crash-test; l’auto di famiglia che può andare in autostrada a 40.000 dollari.

È vero che è molto di più di una G-Wiz, ma la G-Wiz non può viaggiare in autostrade e manca della maggior parte delle caratteristiche di sicurezza che gli automobilisti si aspettano, grazie ad una scappatoia nella legge europea che classifica i veicoli sotto certe dimensioni e potenza come quadricicli, anziché automobili.

Mentre ci sono ancora molti fans della Reva G-Wiz, la vettura ha ricevuto critiche segnalandola come pericolosa, lenta e poco pratica.

Guidata dal programma Top Gear della BBC, sono stati fatti numerosi tentativi di vietare la vendita del veicolo dopo che è emerso che anche in caso di una piccola collisione, i passeggeri sarebbero gravemente feriti. 

Questo timore si è avverato lo scorso anno, quando un proprietario femminile di G-Wiz è rimasta uccisa quando la sua auto si è spezzata in due in una collisione con un altro veicolo.

La G-Wiz, chiamata semplicemente Reva in India, continuerà la produzione la e sarà venduta ad acquirenti interni indiani fino alla fine di quest’anno.

Reva promette che il suo successore, la Reva NXR, potrà circolare in autostrada e sarà possibile acquistarla in India dalla fine del 2011.
 

Ma poiché la NXR è solo un’altra auto elettrica la cui data di lancio è stata rimandata più volte, non siamo convinti che non apparirà negli Stati Uniti in tempi brevi

Nel frattempo, i piccoli costruttori di veicoli elettrici di bassa velocità e limitata autonomia dovrebbero prendere atto: i grandi costruttori sono venuti a giocare e non vogliono condividere i giocattoli.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche g-wiz inghilterra reva

Lascia una risposta

 
Pinterest