Maranello punta a risolvere i problemi del traffico in Europa

Maranello punta a risolvere i problemi del traffico in Europa

26 mag, 2006

Londra, . 26 maggio 2006. I veicoli elettrici sono stati eclissati da tempo con quelli ibridi nella scelta di molti privati e di innumerevoli enti pubblici, ma le congestionate città europee offrono anche le possibilità alle piccole vetture elettriche.

Da qualche anno la vettura , prodotta dal Gruppo e presentata nel Motor Show di Bologna del 2003 viene venduta in Italia, ma ora la vettura sbarca anche in Inghilterra.

La vettura risulta particolarmente interessante per i londinesi che sono costretti a pagare l’equivalente a 15 dollari americani al giorno per poter circolare in centro ad eccezione dei veicoli ecologici.

L’importatore in Inghilterra è la è convinto che molti acquirenti londinesi sono disponibili a pagare la cifra di 18.700 dollari, che in almeno quattro o cinque anni risparmieranno dalla tassa di circolazione in centro a Londra.

La Maranello 4 è una vettura elettrica da città, due posti, lunghezza di meno di 2,74 m con autonomia di 72 km e velocità massima di  48 km/h, le sospensioni sono indipendenti sulle quattro ruote. In Inghilterra sarà disponibile a settembre la versione ibrida dotata di motore diesel ed elettrico, in grado di raggiungere la velocità massima di 80 km/h ed autonomia di 400 km.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettrica effedi inghilterra maranello Sakura Battery

Lascia una risposta

 
Pinterest