Ma a Bergamo si chiameranno “Recharge Pota Point”?

Ma a Bergamo si chiameranno “Recharge Pota Point”?

7 mar, 2014

Le ricariche per veicoli elettrici nella bergamasca

di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

(BG). Italia. 7 marzo 2014. Nel Comune di è previsto oggi un nuovo incontro tra le aziende interessate ad abbinare il proprio nome ad un sistema di trasporti ecologici, l’Assessore all’Ambiente del Comune di , , i responsabili di Agenda21 Isola Bergamasca Zingonia ed , azienda responsabile dell’allestimento dei punti di per veicoli elettrici.

L’invito all’incontro è stato esteso anche alle autorità ed aziende di .

 

La bergamasca come parte di un sistema

La mobilità è un sistema con equilibri molto delicati, che non si limita soltanto alla presentazione di un prodotto auto, moto o bicicletta e nemmeno di un punto di rifornimento; ma coinvolge tutti i cittadini, le aziende e gli enti pubblici e molte altre figure.

In questo contesto, che comporta un cambiamento epocale nelle abitudini di noi tutti nel modo di muoverci, lavorano il Comune di Dalmine, l’Associazione Agenda21 Isola Bergamasca Dalmine Zingonia ed EVbility.

Questo progetto, sviluppato e pensato per la realtà bergamasca; si inserisce in un contesto molto vasto che coinvolge altri Paesi europei in quel sistema che viene denominato come le “autostrade elettriche”, non un’utopia e nemmeno il futuro poiché è già in funzione regolare tra Amsterdam e Ginevra in un sistema che coinvolge i Paesi Bassi, Belgio, Germania, Francia, Svizzera e Austria … ed il cui sviluppo naturale è il Nord Italia.

 

Interesse anche da noi in Italia

Electric Motor News osserva con interesse lo sviluppo del mercato da ormai diversi lustri ed abbiamo notato un grande interesse in questo progetto fortemente voluto da Agenda21 Isola Bergamasca Dalmine Zingonia, dai Comuni interessati e da EVbility … interesse dimostrato in alcune email che abbiamo ricevuto in redazione e anche da alcuni commenti fatti nel nostro post precedente in occasione della presentazione svolta a Boltiere.

Sono tutti piccoli passi ma che non bisogna sottovalutare. Il progetto è molto ambizioso è sono stati fatti già molti passi avanti quindi non abbiamo paura a dire che tra poco vedremo il primo impianto funzionante …

 

Dove sorgeranno le pensiline di ricarica?

Uno dei passi che sono già stati fatti è quello di individuare i posti più idonei per la costruzione delle pensiline di ricarica.

Nel Comune di Dalmine questo posto è stato individuato in Via Marconi, sotto le pensiline delle ex autolinee e praticamente di fronte al Comune; mentre a Comun Nuovo saranno allestite in Via Manzoni – Piazza De Gasperi, proprio nei parcheggi al margine della piazza alberata del Municipio e vicino alla casetta dell’acqua.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: agenda 21 isola bergamasca dalmine zingonia colonnine ricarica comun nuovo dalmine davide fortini EVbility guglielmo pellegrini infrastrutture pensiline ricarica punti ricarica ricarica

Lascia una risposta

 
Pinterest