Le auto elettriche supereranno le ibride plug-in, dice Henrik Fisker

Le auto elettriche supereranno le ibride plug-in, dice Henrik Fisker

25 mar, 2016

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

22 Marzo 2016. Il car designer danese sembra aver preso le distanze dalla sua compagnia omonima e la berlina di lusso ibrida plug-in .

Fisker Automotive è ora Karma Automotive e sta lavorando sulla via del ritorno dal fallimento sotto l’ala del fornitore automobilistico cinese .

Fisker nel frattempo, sta lavorando in una supercar chiamata VLF Force 1 e ritornando ad una versione a motore V-8 della Karma chiamata VLF Destino.

Henrik Fisker

Ma lui è lungi dall’aver completamente rinunciato alle auto elettriche plug-in.

Le auto elettriche verranno adottate in modo massiccio e supereranno sia le ibride che le ibride plug-in, ha detto Fisker in un’intervista a Tech Insider.

Fisker Automotive ha dichiarato fallimento nel 2013, ma il suo fondatore aveva lasciato l’azienda prima di allora.

La Karma è stata originariamente mostrata nel Detroit Auto Show 2008, e al momento – ha detto Fisker – molti sostenitori hanno sovrastimato la rapidità di adozione dell’auto elettrica.

“E quella non si mosse velocemente come ci aspettavamo”, ha detto.

Egli crede ancora che Fisker Automotive ha dato un contributo prezioso, dicendo che ha contribuito a mostrare che le auto elettriche “possono essere belle ed emozionanti e divertenti da guidare.”

Fisker Karma 2012 con il jet trainer Aero L-39 Albatros all’Hollister Municipal Airport, California

La Karma è stata ferita da problemi di qualità durante la sua corsa alla produzione iniziale, così come il fallimento del fornitore di batterie A123 Systems, ora acquistata anche dalla stessa società di proprietà del patron Fisker/Karma, la Wanxiang Automotive.

Fisker ritiene che l’adozione di massa delle auto elettriche non ha progredito più rapidamente perché ci sono relativamente poche opzioni, in termini di dimensioni e di carrozzeria, rispetto alle auto a combustione interna.

Ma crede anche che le vendite auto elettriche continueranno a crescere, affermando che “le auto elettriche sono qui per restare”.

E le auto ibride possono essere i perdenti in quella transizione, secondo Fisker.

Quando miglioreranno le infrastrutture di ricarica, i consumatori potranno fare il salto direttamente dalle auto a benzina alle auto elettriche, ha detto, saltando del tutto le ibride e le ibride plug-in.

Dove sarà lo stesso Fisker durante questa transizione resta ancora da vedere.

Egli non esclude un ritorno all’auto plug-in, ma per il momento, Fisker è alleato a VLF, la società fondata da VL Automotive per ricostruire le berline Karma con motori V-8.

La sua supercar VLF Force 1 ha debuttato al Detroit Auto Show a Gennaio 2016.

E’ alimentata da un motore V-10 da 8,4 litri senza motori elettrici in vista.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Henrik Fisker Karma vlf force1 Wanxiang

Lascia una risposta

 
Pinterest