La supercar elettrica Oullim

La supercar elettrica Oullim

9 giu, 2014

Oullim: un’altra supercar elettrica, questa volta dalla Corea del Sud

di Antony Ingram

Fonte: GreenCarReports

 

6 giugno 2014. Pensate alle supercar ed i vostri pensieri potrebbero rivolgersi a Ferrari, Lamborghini, McLaren o Viper.

Un veicolo della Corea del Sud con una trasmissione elettrica olandese, probabilmente non vi verrà mai in mente. Anche se questo è quello che vedete in questa foto.

Si chiama , e secondo il sito olandese De Telegraaf, dovrebbe andare in produzione dopo il debutto nel Salone di Ginevra dell’anno prossimo.

Spirra in sé non è un vero e proprio nuovo veicolo. In realtà, attorno al 2008 era conosciuto come .

Proto Motors è stata costituita nel 1990 da marito e moglie coreana e , ma le condizioni economiche, a metà degli anni 2000 hanno procurato difficoltà nell’impresa, e la società è stata acquistata dal Gruppo Oullim nel luglio 2006.

Nella produzione standard, la Spirra utilizza il motore benzina V-6 da 2,7 litri derivato Hyundai. La vettura è in grado di accelerare da 0 a 60 mph (96,5 km/h) sotto i sette secondi e di raggiungere una velocità massima di 137 mph (220 km/h), mentre le varianti turbo da 600 cavalli superano la velocità di 200 mph (322 km/h).

Non è molto verde, però. Ed è qui dove il braccio europeo, , entra in gioco.

I dettagli sulla nuova supercar elettrica sono scarsi. Beh, non ce ne sono davvero, a parte un paio di citazioni dall’investitore olandese .

Noterman dice che possono “fare qualcosa” con la macchina ed i piani attuali coinvolgono un setup elettrico a quattro ruote motrici.

Il design della vettura non è stato ancora deciso definitivamente, anche se sembra che sarà simile a quello della Spirra in produzione e non dovrebbe essere deludente. Non è la forma di vettura sportiva più originale che abbiamo mai visto, ma è attraente.

Nemmeno il prezzo è stato fissato. Ma dato il costo delle altre auto sportive elettriche dell’ultimo periodo, come la francese Exagon Furtive e-GT, Telegraaf prevede un prezzo attorno alla gamma dei 200 mila euro, o 270 mila dollari al cambio attuale.

Il prezzo di entrata per l’acquisto di una Spirra a benzina modello base è a partire da 74 mila dollari

Questo se la produzione della versione elettrica avverrà, ovviamente.

Il lancio e le previsioni delle supercar elettriche è molto irregolare nella migliore delle ipotesi …

 

Foto:

La supercar elettrica Oullim Spirra EV

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Han-chul Kim Ji-sun Choi Oullim Motors Spirra EV Proto Motors Spirra Roland Noterman Spirra Europe BV

Lascia una risposta

 
Pinterest