La Contea di Wiltshire passa ai veicoli elettrici

La Contea di Wiltshire passa ai veicoli elettrici

1 nov, 2014

La vede le , finanziate dal governo per i veicoli elettrici  e ibridi plug-in.

Fonte:

 

Wiltshire , Gran Bretagna. 30 ottobre 2014. Il , la Baronessa Kramer è stata in Wiltshire per vedere se stessa come la contea sta preparando le sue città per veicoli plug-in.

Supportato da un contributo pubblico £ 225.000, effettua l’installazione di punti di ricarica rapidi in tutta la contea in grado di ricaricare le auto oppure i furgoni plug-in in soli 20 minuti.

Le stazioni di ricarica sono in luoghi chiave vicino a grandi vie di , , , , e e il Consiglio ha previsto un finanziamento di £ 75.000 per il progetto.

La rete è stata aperta ufficialmente dalla baronessa Kramer al ChargePoint di Corsham.

Baronessa Kramer ha detto:

“Sempre più persone stanno passando ai veicoli elettrici plug-in, con più di 5.000 unità vendute negli ultimi 3 mesi. Abbiamo bisogno dell’infrastruttura per continuare a sviluppare lo slancio. Fornire punti di ricarica come questi significa che le persone possono essere sicure di poter caricare la propria auto quando sono in giro”.

Tutti i nuovi veicoli sono tenuti ad avere un qualche tipo di elemento ULEV entro il 2040. Vi è stato un aumento costante del numero di persone che usano veicoli a basse emissioni, così come più modelli disponibili e la rete nazionale di punti di ricarica continua ad espandersi.

I costi di gestione sono a partire da 2 p per miglio.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Baronessa Kramer Chippenham Contea di Wiltshire Corsham infrastrutture Melksham Ministro dei Trasporti britannico Salisbury Trowbridge Warminster Wiltshire County Council

Lascia una risposta

 
Pinterest