La berlina elettrica di lusso Infiniti LE andrà in produzione

La berlina elettrica di lusso Infiniti LE andrà in produzione

31 lug, 2014

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

30 luglio 2014. Alcuni veicoli hanno complessi, storie di sviluppo prolungati – e sembra che la berlina di lusso elettrica può essere uno di loro.

Dopo un periodo in cui il suo sviluppo è stato sospeso dall’allora CEO di Infiniti (che da poco dirige Cadillac), la LE è ora di nuovo sul piano di prodotto di Infiniti.

La notizia arriva attraverso una segnalazione del futuro portafoglio prodotti di Nissan nella rivista di settore Automotive News.

Ma ha almeno una modifica importante: avrà una batteria più grande che dà una maggiore autonomia rispetto l’unità da 24 kWh che equipaggia la Leaf montata sulla concept car LE dell’aprile 2012.

Invece, l’auto includerà un pacchetto che darà più di 100 miglia di autonomia (160 km) e forse una scelta di confezioni con campi differenti, come la Tesla.

La batteria della LE è stata rivelata come uno studio di design al New York Auto Show 2012, dove ha ricevuto un punteggio elevato per le sue linee eleganti e dettagli come il logo retroilluminato Infiniti nella “grata”, che fuoriusciva per scoprire la presa di ricarica.

La versione di produzione della LE era prevista per il lancio quell’anno. Ma alcuni mesi dopo lo show, è emerso che era stata messa in “cantina” per un periodo indeterminato.

C’erano delle ragioni di gran lunga di priorità più importante per Infiniti, compresa la necessità di progettare e mettere in produzione diversi veicoli di lusso compatti in un segmento globale molto più grande delle berline di lusso elettriche.

Tali veicoli, tra cui la berlina Q30 e la crossover QX30, saranno lanciati nel corso dei prossimi due anni. Saranno in concorrenza diretta contro la berlna Mercedes Benz CLA e il crossover GLA, di circa le stesse dimensioni, tra gli altri modelli.

Il fatto di far rivivere l’Infiniti LE condividerà ancora la piattaforma della Nissan Leaf, di elevato volume ti vendite con una carrozzeria completamente diversa – presumibilmente ancora una berlina compatta a quattro porte – e un interno molto più lussuoso.

Ma ancora più importante, si userà una “batteria di nuova generazione”, secondo le parole di Automotive News, che offre maggiore distanza da percorrere tra una ricarica rispetto le 84 miglia dell’autonomia dell’EPA nominale della Leaf.

Quando il concept è stato lanciato, c’è stato qualche pensiero che sarebbe concorrenza diretta della versione da 40 kWh della Tesla Model S, che non era ancora stata lanciata sul mercato. Tale versione, con una serie pianificata di circa 150 miglia, è stata infine cancellata da Tesla, perché non c’era abbastanza domanda.

Data la continua richiesta di maggiore autonomia tra gli acquirenti di auto elettriche del Nord America, Infiniti sta rivisitando chiaramente la berlina elettrica LE con l’inserimento di alcune delle dure lezioni apprese.

La LE rivista probabilmente sarà commercializzata a partire dal 2017, qualche tempo dopo la presentazione della nuova generazione di Nissan Leaf – che potrebbe accadere nel 2016.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: infiniti le Johan De Nysschen

Lascia una risposta

 
Pinterest