L’Alleanza Renault-Nissan ha venduto 8,5 milioni di auto

L’Alleanza Renault-Nissan ha venduto 8,5 milioni di auto

8 feb, 2016

L’Alleanza - ha venduto 8,5 milioni di veicoli nel 2015

· Il 4° costruttore automobilistico mondiale ha registrato vendite regolari nonostante un rallentamento macroeconomico in Russia e Brasile.

· Le Marche Renault e Nissan hanno raggiunto record storici, grazie al dinamismo delle vendite negli Stati Uniti, in Cina e in Europa.

· L’Alleanza conferma la sua posizione di leader del veicolo a zero emissioni, con oltre 300.000 unità vendute dal lancio.

Fonte:

 

Parigi, Francia. 4 febbraio 2016. L’Alleanza Renault-Nissan ha venduto 8.528.887 veicoli nel 2015, con un incremento di circa l’1% rispetto al 2014, grazie a vendite record negli Stati Uniti, in Cina e in Europa.

Le vendite, in cumulato, del 4° costruttore automobilistico mondiale, che comprende il Gruppo Renault, Nissan Motor Co., Ltd e il russo AVTOVAZ, sono rimaste stabili tra il 2014 e il 2015, nonostante un forte calo del mercato russo e brasiliano.

Renault, Nissan e AVTOVAZ, primo costruttore automobilistico in Russia, hanno commercializzato circa un veicolo su dieci nel mondo.

Il Gruppo Renault, terzo costruttore europeo, ha venduto 2.801.592 veicoli nel mondo nel 2015, un livello record, in crescita del 3,3% rispetto al 2014, su un mercato in progressione dell’1,6%. Renault registra così un incremento delle vendite per il terzo anno consecutivo. Dacia ha realizzato, a sua volta, un record di vendite, con 550.920 veicoli, in crescita del 7,7%.

Renault è la Marca che registra la crescita più rapida in Europa, con una quota di mercato del 10,1%, su un mercato in aumento del 9,4%. Renault conferma la sua posizione di leader del veicolo commerciale in Europa per il 18° anno consecutivo.

Nissan Motor Co., Ltd ha registrato vendite record con 5.421.804 autovetture e veicoli commerciali commercializzati nel mondo, pari ad un incremento del 2,1%. In ciascuno dei suoi due principali mercati, gli Stati Uniti e la Cina, Nissan ha venduto almeno 1,25 milioni di unità. Infiniti ha ottenuto vendite record con 215.250 unità, pari al +16% rispetto all’anno precedente, grazie a vendite elevate in tutte le regioni principali, compreso il Nord, il Centro e il Sud America e la Cina.

AVTOVAZ, che commercializza veicoli con marchio LADA, ha venduto 305.491 unità, in calo del 31,5% a causa del brusco degrado del mercato russo. L’Alleanza Renault-Nissan detiene una partecipazione di maggioranza nel capitale di AVTOVAZ, tramite una joint-venture con l’azienda pubblica Rostec. In Russia, circa un veicolo su tre è stato venduto dall’Alleanza Renault-Nissan e da AVTOVAZ.

Nonostante il calo superiore al 35% dell’insieme del mercato automobilistico russo, l’Alleanza è riuscita ad aumentare la sua quota di mercato, che passa dal 30,7% nel 2014, al 32,3% nel 2015.

Fatti salienti nei mercati Renault-Nissan

I seguenti Paesi corrispondono ai primi 10 mercati dell’Alleanza nel 2015: Stati Uniti, Cina, Francia, Giappone, Messico, Regno Unito, Germania, Russia, Brasile e Spagna.

Negli Stati Uniti, Nissan ha registrato un record storico, con 1.484.918 veicoli venduti, pari ad un incremento del 7,1%, corrispondente ad una quota di mercato record dell’8,5%. Nissan ha registrato vendite annue eccezionali, in particolare per i modelli Rogue, Versa, NV e NV200. Le vendite sono aumentate del 20% rispetto al 2014 nel segmento dei veicoli commerciali leggeri.

In Cina, Nissan ha venduto 1,25 milioni di veicoli, pari da un incremento del 6,3%. Nissan conserva il suo posto di primo costruttore giapponese in Cina, con una quota di mercato superiore al 5%.

All’inizio del mese, Renault ha avviato la produzione del Crossover Kadjar, primo modello prodotto da Renault in Cina nell’ambito della joint-venture con Dongfeng Motor Corp., nello stabilimento ubicato a Wuhan. Il nuovo sito disporrà di una capacità produttiva iniziale di 150.000 veicoli l’anno, con la possibilità di portarla successivamente a 300.000 unità l’anno.

In Francia, mercato domestico di Renault, il Costruttore ha venduto 607.173 unità, pari ad un incremento del 5,1%, con una quota di mercato che si attesta al 26,4%. Clio, piccola compatta, è il modello di autovettura più venduto per il 6° anno consecutivo. Renault ZOE è leader delle autovetture elettriche, con una quota di mercato del 60%.

In Giappone, mercato domestico di Nissan, il costruttore ha venduto 589.046 veicoli, registrando una flessione del 12,1%. Nissan mantiene la sua quota di mercato all’11,7%.

In Messico, Nissan registra vendite record di 348.941 veicoli, pari ad un incremento del 19%. Con una quota di mercato del 25,8% nel 2015, Nissan è la Marca numero 1 in Messico per il sesto anno consecutivo.

In Brasile, secondo mercato di Renault, la penetrazione del Costruttore aumenta di 0,2 punti, raggiungendo il 7,3%, in un mercato che si contrae del 25,5%.

In India, mercato destinato a diventare in futuro un importante pilastro della crescita industriale e commerciale dell’Alleanza, Renault è la Marca europea preferita e realizza 53.848 vendite, in crescita di oltre il 20%.

Oltre 80.000 clienti indiani hanno ordinato la berlina compatta Renault Kwid dal suo lancio, a settembre. Kwid è il primo veicolo dell’Alleanza realizzato sulla piattaforma Common Module Family-A. Si tratta della categoria più piccola ed accessibile di veicoli assemblati sulle CMF dell’Alleanza. La marca Datsun lancerà un modello basato sull’architettura CMF-A durante l’anno.

Fatti salienti veicoli zero emissioni

L’Alleanza vende circa un veicolo al 100% elettrico su due nel mondo. A fine dicembre, l’Alleanza ha venduto un totale di 302.000 veicoli elettrici nel mondo. Nissan LEAF, primo veicolo elettrico per il grande pubblico, è stata commercializzata a dicembre 2010. Con 201.000 unità vendute dal lancio, questo modello resta il veicolo elettrico più venduto al mondo.

Da ottobre 2011, data in cui ha cominciato a vendere veicoli elettrici, Renault ha venduto un totale di 83.000 veicoli elettrici nel mondo (compreso il quadriciclo urbano al 100% elettrico Twizy). Kangoo Z.E. continua a distinguersi come il veicolo commerciale elettrico più venduto in Europa.

Nel 2015, l’Alleanza Renault-Nissan ha venduto 85.000 veicoli elettrici, pari ad un aumento di oltre il 2,5% rispetto al 2014. Le immatricolazioni dei veicoli elettrici Nissan hanno subìto una contrazione superiore al 9,8%, mentre quelle di Renault crescevano più del 45%. Nel 2016, Nissan LEAF sarà equipaggiata con una nuova batteria di una capacità di 30 kWh, che proporrà così un’autonomia superiore del 20% a quella della precedente versione 24 kWh. Oltre a LEAF, Nissan vende anche il furgone elettrico e-NV200.

In Europa, le vendite di veicoli elettrici Nissan sono aumentate del 14,3% nel 2015 e rappresentano circa 20.000 unità. Le vendite di veicoli elettrici di Renault in Europa sono cresciute del 49% e registrano un totale di circa 23.100 veicoli (Twizy esclusa). Renault ZOE si è imposta come il veicolo elettrico più venduto in Europa nel 2015, e rappresenta una quota di mercato del 19% circa.

I primi 10 mercati dell’Alleanza

 


Paese Vendite Quota merc.
Stati Uniti 1.484.918 8,50%
Cina 1.265.922 5,30%
Francia 684.373 30%
Giappone 594.126 11,70%
Russia * 517.799 32,30%
Messico 373.261 27,60%
Regno Unito 297.516 9,90%
Germania 252.383 7,40%
Brasile 242.744 9,80%
Spagna 218.846 18,30%

* Compreso AVTOVAZ

I primi 10 mercati del Gruppo Renault

Paese Vendite Quota merc.
Francia 607.173 26,40%
Brasile 181.504 7,30%
Germania 177.787 5%
Turchia 162.175 16,80%
Spagna 156.108 13,10%
Italia 154.730 9,10%
Regno Unito 128.269 4,30%
Russia 120.411 7,50%
Algeria 90.182 35,60%
Belgio + Lussemburgo 82.374 13,30%

I primi 10 mercati di Nissan

Paese Vendite Quota merc.
Stati Uniti 1.484.918 8,50%
Cina * 1.250.073 5,30%
Giappone 589.046 11.7%
Messico 348.941 25,80%
Regno Unito 169.247 5,60%
Canada 129.976 6,80%
Russia 128.713 8,00%
Francia 77.200 3,60%
Germania 74.596 2,20%
Emirati Arabi Uniti 66.839 15,90%

*Compreso marchio Venucia

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: alleanza renault nissan nissan renault

Lascia una risposta

 
Pinterest