Just Eat mostra il futuro delle consegne del cibo a domicilio

Just Eat mostra il futuro delle consegne del cibo a domicilio

29 nov, 2016

Tra realtà virtuale e robot fattorini, la ristorazione va a braccetto con la tecnologia.

Fonte: Zeus News

 

26 Novembre 2016. Quando si pensa alle consegne di cibo a domicilio, l’immagine che ai più viene in mente è quella di un giovane che, armato di motorino, sfreccia per le vie cittadine.

Per , il noto servizio di spedizione pasti, tutto ciò fa parte di una visione superata. Non che l’azienda abbia intenzione di mandare in pensione tutti i fattorini, ma ha in cantiere anche tutta una serie di alternative tecnologiche.

La prima è quasi ovvia: utilizzare i droni per le consegne. Lo vuol fare Amazon, lo vuol fare Google, lo vuol fare DHL, lo vogliono fare le pizzerie. Anche Just Eat, logicamente, è della partita.

Questa, però, è la scelta più banale. Durante un evento tenutosi a Londra, Just Eat ha mostrato quale sia il suo vero obiettivo: il robot per le consegne.

Non si tratta soltanto di un’idea futuribile: una ventina di robot creati da Starship Technologies (dietro la quale ci sono i fondatori di Skype) sono già stati messi alla prova per le strade di , e una dozzina di ristoranti li hanno adoperati per recapitare i pasti ai clienti. Finora, pare che l’esperimento sia stato un vero successo.

Le novità di Just Eat però non finiscono qui. Lo staff di sviluppatori ha creato un’app per , l’apparecchiatura di Microsoft per la realtà virtuale, tramite la quale gli utenti possono consultare i menu in una maniera del tutto particolare.

L’ordine si fa in realtà virtuale con HoloLens

Basterà indossare HoloLens e posare lo sguardo su un tavolo vuoto; grazie alla realtà aumentata l’app lo riempirà con tutti i cibi a disposizione.

Just Eat ha pensato anche ai ristoratori. Per loro ha creato un’altra app, questa volta compatibile con il visore HTC Vive, che permette di visualizzare e gestire con facilità gli ordini in arrivo e diverse altre informazioni utili.

Anche dalla Xbox si può ordinare del cibo a domicilio

Infine, per gli appassionati di videogiochi c’è un’app che permette di ordinare il pranzo, la cena o la merenda direttamente dalla Xbox, senza dover abbandonare il controller neppure per un momento.

I ristoratori possono gestire gli ordini con HTC Vive

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: greenwich HoloLens just eat

Lascia una risposta

 
Pinterest