Inaugurazione del Polo della Sostenibilità di Filago

Inaugurazione del Polo della Sostenibilità di Filago

19 mar, 2015

Venerdì 20 Marzo 2015 alle 11.30 si presenta il progetto che include colonnina di ricarica rapida per veicoli elettrici, porter elettrico in servizo al Comune di e casa dell’acqua.

Progetto promosso dall’Associazione Agenda21 Isola Dalmine – Zingonia in collaborazione con i comuni soci.

Da sottolineare il quinto punto di ricarica per veicoli elettrici nel territorio allestito da Agenda21 Isola Dalmine – Zingonia in collaborazione con

Fonte: Comune di Filago

 

Filago (BG). Italia. 18 Marzo 2015. L’Associazione dei comuni per l’Agenda21 Isola bergamasca Dalmine e Zingonia organizza, in collaborazione con il Comune di Filago alle ore 11.30 presso il parcheggio di via Moro e via Locatelli e con la partecipazione di , Evbility e la predisposizione della casetta dell’acqua, del quinto punto di ricarica veloce per autovetture e motocicli elettrici e la consegna del terzo mezzo da lavoro elettrico.

Questa iniziativa completa il progetto di realizzazione nei comuni soci dei punti di prelievo dell’acqua frizzante e naturale, estende la prima “rete di ricarica” che l’Associazione ha promosso attraverso un mosaico di interventi analoghi che includono quelle installate dal 2014 ad oggi, stazioni di ricarica rapida che sono state allestite ed in regolare funzione nei comuni di Carvico, Osio Sotto, Dalmine, e Presezzo. Il progetto futuro dell’Associazione prevede realizzare anche i punti di ricarica a Boltiere, Comun Nuovo, Madone, Osio Sopra e Suisio, di rafforzare la buona pratica di sostituire i mezzi comunali endotermici con mezzi elettrici a zero emissioni (già consegnati a Bottanuco e Suiso ed in consegna entro l’anno a Verdellino e Osio Sopra).

L’Agenda21 ha quindi raggiunto, anche grazie all’impegno di Evbility, l’obiettivo di costituire, già oggi, la prima rete di punti di ricarica su suolo pubblico della provincia di Bergamo.

Chi si muove tra i comuni soci e chi proviene da altri territori può trovare un’area di ricarica diffusa che elimina negli automobilisti interessanti all’auto elettrica ogni panico dovuto alla impossibilità di ricaricare, fenomeno che viene conosciuto a livello mondiale come “ansia di autonomia”.

Con questa iniziativa, e con il primo anno di corrente ceduta gratuitamente dai comuni, si intende sostenere le “auto green” e quindi la mobilità che non inquina l’aria che respiriamo.

L’iniziativa è possibile grazie alla adesione di alcuni sponsor:

Niinivirta Transport S.p.A., Prosimet S.p.A.

Partner di Evbility: S&h, Class Onlus, Aerfrigor, Valtellina S.p.A.

Il porter elettrico è un mezzo ricondizionato e pari al nuovo, fornito al comune che intende rottamare un mezzo attualmente in suo possesso.

Questa iniziativa ha lo scopo di ridurre il peso ambientale dell’ente pubblico (emissioni in atmosfera, rumore) e ridurre i costi di gestione dello stesso per la mobilità pubblica (carburante, manutenzioni) oltre ad essere un veicolo di informazione e stimolo all’emulazione rispetto alla promozione dei mezzi elettrici come ad esempio alla cittadinanza per la seconda auto, agli artigiani per quanto riguarda il furgone da lavoro e per i giovani della moto.

Tutti i cittadini sono invitati. Nell’occasione sarà illustrato come accedere al sistema di ricarica, con la possibilità di vedere un certo numero di mezzi elettrici.

Interverranno nella presentazione:

Intervengono

Rappresentanti del comune di Filago

Rappresentanti dell’Agenda21 Isola Dalmine-Zingonia

Rappresentanti di Evbility

Rappresentanti di GBcars

Rappresentanti di ProAcqua

Foto: Una colonnina di ricarica rapida per veicoli elettrici allestita in collaborazione tra Agenda21 Isola Bergamasca Dalmine Zingonia ed EVbility (foto Archivio EMN)

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: agenda21 isola bergamasca dalmine zingonia EVbility Filago GBcars ProAcqua

Lascia una risposta

 
Pinterest