In produzione la Kia Soul Electric

In produzione la Kia Soul Electric

20 giu, 2014

Fonte: Kia Motors

 

Milano. Italia. 18 giugno 2014. E’ stata avviata in Corea, nello stabilimento Kia di , la produzione in serie della New Soul ECO-ELECTRIC, il primo veicolo elettrico Kia destinato all’esportazione.

I primi esemplari usciti dalla linea di produzione sono quelli destinati ad essere commercializzati in Europa dove la distribuzione, in alcuni mercati selezionati, avrà inizio nella seconda metà dell’anno. Il ritmo produttivo previsto a regime raggiungerà i 5000 esemplari l’anno, destinati al mercato globale.

“L’avvio della produzione in serie e dell’esportazione della New Soul ECO-ELECTRIC dimostra l’avanguardia del programma ‘Clean Mobility’ che Kia ha intrapreso nel quadro di sviluppo di tutte le forme di mobilità sostenibile”, ha dichiarato l’Executive Vice President e CEO di Kia ,”Questo primo modello a diffusione globale è in realtà la seconda vettura elettrica sviluppata da Kia che può vantare l’esperienza raccolta dallo sviluppo e dall’utilizzo in Corea di una consistente flotta di Ray EV che da tre anni sono state affidate in uso ad organismi pubblici”.

Mantenendo lo stile iconico della New Kia Soul, la versione ECO-ELECTRIC rappresenta un esempio di progettazione nella quale il sistema elettrico è perfettamente integrato con l’architettura di base, realizzando così un veicolo ad emissioni zero ideale per l’uso quotidiano e cittadino, con tutti i vantaggi di un’autonomia elevata, di un abitacolo spazioso e abbondanti capacità di carico.

Grazie al gruppo batterie da 27 kWh formato da 192 celle ad alta efficienza, Soul ECO-ELECTRIC può vantare un’autonomia, certificata secondo le normative europee, di ben 212 km.

Dietro l’autonomia sorprendentemente elevata c’è un sofisticato sistema di accumulo dell’elettricità, che vanta una densità energetica pari a ben 200 Wh/kg, e una serie di soluzioni molto avanzate per la gestione dell’energia che comprendono la climatizzazione a pompa di calore, la gestione intelligente dei flussi d’aria e la possibilità di selezionare la ventilazione in funzione della presenza o meno di passeggeri a bordo.

La Soul ECO-ELECTRIC sfrutta inoltre un sistema di frenata rigenerativa che consente di recuperare l’energia cinetica in frenata e quando la vettura è in rallentamento.

L’unità di potenza è costituita da un motore elettrico da 81.4 kW (pari a 110 CV) che eroga una coppia massima di 285 Nm (pari a 29 kgm) già da fermo ed è direttamente collegato alle ruote attraverso una trasmissione a rapporto fisso.

In questo modo Soul ECO-ELECTRIC assicura la stessa piacevolezza e vivacità di guida di una normale Soul, con prestazioni in linea con l’utilizzo previsto: 11,2 secondi nell’accelerazione da 0 a 100 km/h e velocità massima autolimitata a 145 km/h.

A questi dati si aggiunge la straordinaria silenziosità, prontezza e flessibilità di erogazione della potenza caratteristiche della propulsione elettrica.

Il gruppo batteria è collocato sotto il pianale in modo da eliminare qualsiasi ulteriore ingombro nell’abitacolo e nel bagagliaio e con la conseguenza di abbassare notevolmente il baricentro del veicoli a beneficio dell’agilità e della tenuta di strada.

La ricarica delle batterie di Kia Soul ECO-ELECTRIC può essere effettuata con il normale impianto domestico; il normale sistema a corrente alternata effettua la completa ricarica in circa 10-14 ore. Installando un semplice sistema di ricarica veloce, sempre a corrente alternata, si può ridurre il tempo di ricarica a 4-5 ore. Con i sistemi rapidi a corrente continua è possibile ottenere l’80% della carica massima in 33 minuti (con l’impianto a 50 kW) o in 25 minuti (con l’impianto a 100 kW).

La nuova new Soul ECO-ELECTRIC è inoltre la prima vettura prodotta in serie ad aver ricevuto la certificazione ULEV (Ultra Low Environment Validation) per l’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale; l’utilizzo di bio-plastiche è di meno di 24 kg per vettura e il contenuto di carbonio di origine naturale raggiunge il 10%.

La gamma di materie prime riciclate utilizzate comprende bio-plastiche, bio-schiume, bio-tessuti e pannelli in PET recuperato; inoltre sono utilizzate sostanze a bassa volatilità di elementi organici e rivestimenti e verniciature in materiali antibatterici.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Gwangiu kia soul ev Thomas Oh

Un commento

  1. E’ la seconda volta che sento dire che può caricare in DC a 100 kW, quindi probabilmente è vero.
    Ma dove?
    Ad oggi la max velocità è il chademo a 50 kW, poi c’e’ Tesla Supercharger che però sono solo per Model s…….

Lascia una risposta

 
Pinterest