Il particolare mondo dei Chopper elettrici

Il particolare mondo dei Chopper elettrici

4 mar, 2014

Fonte: 

 

Hyogo, Giappone. 2 marzo 2014. Alcuni guardano con gli occhi spalancati dall’ammirazione, mentre altri sbuffano con volontà di disprezzare e deridere … ma nessuno rimanere indifferente al lavoro di Shiun Craft Works e dei loro elettrici.

Alcuni dicono che è da meravigliarsi che una tale moto venga costruita da un produttore con sede in Giappone, così come i buoni americani “purosangue” della vecchia scuola non avrebbero mai macchiato la leggendaria chopper bicilindrica a V con la “sporcizia elettrica”.

Ora, tenendo a freno i sentimenti, la realtà è che i Chopper elettrici erano sulla sua strada ed era una questione di tempo il fatto che siano venuti a galla.

Gli appassionati di Chopper in ogni caso non erano coalizzati per avere una tale idea, quindi forse il fenomeno bisogna vederlo da un altro punto di vista: quello degli amanti del Chopper con una mente contorta.

Piaccia o no, i Shiun “Choppers Forever” mostrano uno stile molto forte, anche il colore è radicalmente diverso da quello che abbiamo visto finora. Ma date un’occhiata alle specifiche tecniche e vedrete che questo chopper potrebbe facilmente superarse molte altre moto: un motore da 72V in grado di erogare 104,4 Nm di coppia ed portare la moto ed il pilota, a condizione che il biker si afferri bene, a velocità superiore ai 200 km/h!

Nessuna parola ufficiale è stata detta riguardo la batteria ed il tempo di ricarica ed aspettiamo altre informazioni da Shiun, considerando che ci lavorano nel mondo della moto da alcuni anni e le corse sono nel loro sangue.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: chopper shiun

Lascia una risposta

 
Pinterest