Il mercato Nissan del 2012

Il mercato Nissan del 2012

17 gen, 2013

Nissan annuncia in Europa nel 2012 la migliore quota di mercato di sempre
 
- La quota di mercato totale sale al 3,9%, registrando 665.756 vendite
- Due terzi dei mercati europei di Nissan hanno assicurato la migliore quota di mercato nel 2012, con la Spagna che registra il suo quinto anno consecutivo di crescita
- Il successo guidato da una forte domanda per Nissan Qashqai e dai mini-SUV, con le vendite di Nissan Juke in aumento del 13% nel 2012
- Il Regno Unito registra la migliore quota di mercato di sempre e il volume delle vendite nel 2012, con l’impianto di Sunderland che supera il traguardo delle 500.000 unità di produzione

Fonte: Nissan Italia

Rolle, Svizzera. 15 gennaio 2013. Oggi Nissan ha annunciato di aver raggiunto una quota di mercato record per il periodo gennaio-dicembre 2012 pari al 3,9%, in crescita dello 0,1% rispetto ai dati del 2011. La crescita della quota di mercato è derivata dalle 665.756 unità vendute nel 2012, in un mercato globale automobilistico europeo che si è ridotto rispetto allo scorso anno, quando Nissan ha venduto 683.813 unità. Le vendite per il mese di dicembre sono state pari a 51.405 unità.

Gli investimenti nei mercati chiave Nissan, tra cui il Regno Unito e la Russia hanno dato i loro frutti a Nissan, che ha registrato una crescita anno su anno rispettivamente del 10% e 11%. Anche il Regno Unito ha chiuso l’anno registrando la migliore quota di mercato e volume delle vendite di sempre. Lo stabilimento Nissan di Sunderland ha anche superato il traguardo delle 500.000 unità di produzione, che lo rende l’impianto automobilistico più produttivo del Regno Unito.

Questo successo ha registrato risultati anche in altri paesi in Europa, come in Spagna dove Nissan conferma la sua posizione di marchio asiatico più venduto per il secondo anno consecutivo, con una quota di mercato record del 5,2%. Altrove, l’incredibile cifra di 22 paesi europei ha registrato quote di mercato più elevate nel 2012, nonostante condizioni commerciali sempre più competitive e una contrazione del mercato automobilistico europeo sempre più forte durante l’anno.

Undici paesi hanno visto aumentare la quota di mercato di oltre 0,4 punti percentuali, che includono Francia, Ungheria, Slovacchia, Norvegia e Ucraina.

Contributo fondamentale di questa crescita è stata la sempre crescente domanda per il crossover Nissan Qashqai, che ha rappresentato più di un terzo delle vendite totali di Nissan nel 2012, con 250.578 unità vendute in tutta Europa – superando i dati del 2011, sei anni dopo il suo lancio. Anche Nissan Juke ha contribuito alla crescita della quota di mercato, con vendite del mini-SUV in forte crescita del 13% nel 2012.

Il Vice Presidente Nissan per le Vendite in Europa, , ha dichiarato: “La crescita delle vendite nel mese di dicembre 2012 di alcuni dei nostri modelli di punta ha contribuito a un anno di successi per Nissan. Nel 2012, abbiamo dimostrato di comprendere i nostri clienti e ci siamo impegnati a progettare e produrre veicoli nuovi e innovativi in ​​ Europa, augurandoci di replicare il nostro successo anche nel 2013.”

“Qashqai e la crescente popolarità di Juke riflette la nostra strategia di investire nel design innovativo, qualcosa che si rafforzerà nei lanci dei prossimi entusiasmanti nuovi prodotti e nuova gamma nel 2013. La nostra attività sta dimostrando che può rispondere rapidamente alle condizioni commerciali e continuare a rivoluzionare il settore automobilistico, attraverso nuovi segmenti, ad esempio con i veicoli a zero emissioni commercializzati in massa, come la LEAF”.

 

Nissan in Europa

Nissan è uno dei maggiori costruttori extraeuropei presenti nel nostro continente, dove impiega oltre 14.500 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing. Lo scorso anno, negli stabilimenti di Regno Unito, Spagna e Russia, Nissan ha prodotto oltre 677.000 veicoli, tra cui mini-MPV, crossover, SUV e mezzi commerciali: una gamma ampia e diversificata che attualmente consta di 24 modelli altamente innovativi. L’azienda punta a diventare il marchio asiatico numero 1 in Europa.

Nissan nel Mondo

Nissan Motor Co., Ltd., seconda Casa automobilistica giapponese per volumi di vendita, ha sede a Yokohama, in Giappone, ed è partner dell’Alleanza Renault-Nissan. Nissan ha oltre 248.000 dipendenti in tutto il mondo e ha venduto più di 4,8 milioni di veicoli nel 2011, generando un fatturato pari a 9,4 trilioni di yen (118,95 miliardi di dollari USA). Nel quadro dell’impegno volto a sviluppare prodotti interessanti e innovativi per tutti, offre una gamma completa di 64 modelli commercializzati con i marchi Nissan e Infiniti. Pioniere della mobilità a emissioni zero, Nissan ha segnato un traguardo storico con l’introduzione di LEAF, il primo veicolo totalmente elettrico per il mercato di massa venduto a un prezzo accessibile, vincitore di numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui i prestigiosi titoli di Auto dell’Anno 2011-2012 in Giappone e World Car of the Year 2011.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Guillaume Cartier nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest