Il mercato ‘eco’ del mese di luglio 2014

Il mercato ‘eco’ del mese di luglio 2014

8 ago, 2014

Considerando i numeri dei mesi precedenti le vendite registrate nel mese di luglio 2014, rispetto al 2013, fanno rilevare una leggera frenata per ibrido +3,8%. Per l’ elettrico +18,1%

Fonte: Ruoteperaria

 

5 Agosto 2014. I dati di questo mese danno il polso di un mercato ‘eco’ contraddittorio e altalenante sia tra i mezzi ibridi che elettrici puri. Ma andiamo per gradi:

 

Il mercato dei mezzi ibridi

Consultando il sito Governativo del Ministero dei trasporti e delle infrastrutture notiamo che probabilmente l’effetto estremamente positivo degli incentivi  sui mesi di maggio e giugno è stato solo di carattere psicologico sui privati. Infatti rispetto al record di vendite di veicoli ibridi di sempre rilevato a maggio (2.693) solo 145 avevano usufruito degli incentivi e stessa cosa era successa a giugno dove su (1.930) mezzi venduti solo 304 avevano avuto la stessa sorte. A luglio è cambiato l’andamento; infatti dei (1.405) mezzi immatricolati quasi la totalità ha ricevuto l’incentivo (1.042) esaurendo praticamente i fondi detenuti nelle casse dei concessionari.

Insomma un mercato che forse ha giovato inizialmente solo psicologicamente degli incentivi, o in alcuni casi di quelli messi a disposizione delle singole case auto o amministrazioni locali, realizzando rispettivamente a maggio e giugno (+…, +58%) e che come spesso succede ha avuto una frenata successivamente, che probabilmente sarebbe stata ben più brusca in assenza di fondi disponibili.

Da registrare dunque un + 3,8% (1.405) mezzi venduti a luglio e un +53% sulle vendite da inizio anno rispetto sempre al 2013 con una conferma sulla quota di mercato dell’ 1,5%.

Da confermare il primato incontrastato nei numeri e nelle classifiche del gruppo Toyota/Lexus che vedono nelle prime 5 posizioni dei mezzi più venduti rispettivamente: (762), Toyota Auris hybrid (453), Lexus CT20h (38), Lexus IS (27), Lexus RX (18)

 

Il mercato dei mezzi elettrici

Nel caso delle vendite dei mezzi elettrici puri, consultando sempre il sito del Governo notiamo invece che tutte le 96 vetture vendute a luglio hanno usufruito dell’incentivo. Stessa sorte dell’ibrido avevano invece subito nei mesi precedenti dove meno della metà erano state vendute con i benefici di quel particolare incentivo del Ministero dei trasporti. Non sappiamo però se hanno beneficiato di altri incentivi locali.

In questo mese comunque fa registrare un +18% con 93 mezzi venduti rispetto al luglio 2013; sulle vendite da inizio anno registriamo un +35% confermando una irrisoria quota di mercato dello 0,1%

Da costatare la positiva presenza di maggiori modelli tra le vetture vendute a confermare una maggiore offerta per i privati nei prezzi, confort e dimensioni. (smart fortwo 29, 26, 17, 8, Volkswagen up! 6, Hyundai IX35 5, Tesla 3, 2, 1, 1).

 

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bmw i3 citroen c-zero mia electric nissan leaf renault fluence renault zoe smart fortwo electric drive tesla model s toyota yaris hybrid volkswagen e-up!

Lascia una risposta

 
Pinterest