Il furgone elettrico cinese Chanje sarà in vendita quest’anno

Il furgone elettrico cinese Chanje sarà in vendita quest’anno

2 set, 2017

di Sean Szymkowski

Fonte: GreenCarReports

 

1° Settembre 2017. Una nuova società di veicoli elettrici chiamata Chanje non si concentra sulle auto, ma ha indirizzato i propri sforzi su quello che crede sia un mercato primario per i veicoli elettrici.

Tale mercato è quello dei furgoni medi, di cui ci sono 7 milioni solo negli Stati Uniti. Circa 500mila nuovi veicoli commerciali vengono venduti ogni anno.

Il furgone elettrico di Chanje, unico prodotto statunitense, è costruito fin dall’inizio a trazione elettrica e si distingue da quelli creati da aziende che si affidano all’adattamento degli attuali camion commerciali.

Il furgone elettrico da consegna Chanje sarà anche sul mercato americano il mese prossimo.

, società di gestione di flotte commerciali, ha affermato all’inizio di questo mese che ha collaborato con Chanje per diventare il suo partner esclusivo dei canale di vendita.

Il grande operatore ha anche posto il suo primo ordine per i camion elettrici. I prezzi non sono stati rivelati, ma il CEO di Chanje (ed ex dirigente Tesla) ha dichiarato che i costi del noleggio saranno “a parità” con quelli equivalenti dei camion diesel, secondo The LA Times.

Anche se la società ha sede in California, il suo successo è anche in Cina: Chanje è di proprietà del 49% del FDG di Hong Kong, che fa celle e pacchi batterie nella Cina continentale.

I furgoni elettrici sono venduti in Cina sotto il marchio e un paio di migliaia sono già stati consegnati.

I primi furgoni elettrici di Chanje saranno prodotti in Cina, anche se la società prevede di spostare la produzione negli Stati Uniti se trova il successo che ritiene.

Il produttore di camion elettrico sta cercando costruttori sulla costa occidentale; i piani futuri includono anche le strutture produttive Midwest ed East Coast.

Chanje afferma che la sua piattaforma di camion elettrico è altamente adattabile, il che significa che può essere allungato o accorciato per soddisfare le esigenze dei diversi acquirenti.

Per quanto riguarda l’impianto elettrico, è stato sviluppato pensando alle aziende dei servizi di consegna pacchi.

Chanje dice che i giri di consegna sono di circa 50 a 70 miglia al giorno (tra 80 e 110 km circa), quindi il suo camion elettrico fornirà un’autonomia di fino a 100 miglia. (160 km)

I veicoli elettrici possono portare fino a 6.000 libbre e fornire un massimo di 580 piedi cubici di capacità di carico.

Chanje dovrà ancora convincere i gestori delle flotte dei costi operativi inferiori e che il risparmio di carburante sono validi per effettuare l’investimento iniziale.

California fornisce incentivi per i veicoli elettrici moderni, così come per le autovetture e gli autocarri leggeri, anche se Chanje non potrà attingere a tempo indeterminato.

La società ha affermato che prevede anche di fornire sistemi di ricarica di energia rinnovabile per grandi acquirenti di flotta.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Bryan Hansel ceo chanje Chang Jiang E Ryder

Lascia una risposta

 
Pinterest