I tedeschi costruiscono i propri furgoni postali

I tedeschi costruiscono i propri furgoni postali

13 apr, 2016

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

10 Aprile 2016. , il servizio postale della Germania, vuole usare veicoli elettrici, e sta facendo di tutto per raggiungere questo obiettivo. E di fatto, si costruiranno i propri veicoli.

Nel 2012, Deutsche Post ha fatto debuttare i furgoni elettrici prototipo costruiti dalla startup , e nel 2014 ha acquisito la società a titolo definitivo.

Ora, il servizio postale è pronto per iniziare a costruire i propri furgoni elettrici StreetScooter, secondo Europe Online.

Deutsche Post prevede di costruire 2.000 furgoni quest’anno, che entreranno a far parte di una flotta di furgoni elettrici di vario tipo già in funzione.

I funzionari sperano eventualmente di sostituire 30.000 unità della flotta di furgoni Deutsche Post a combustione interna con veicoli elettrici.

Una flotta di 50 prototipi di veicoli sono stati messi in servizio nel 2013.

Questi hanno un motore elettrico da 30 kW (40 CV), consentendo una velocità massima di 85 km orari.

Una batteria agli ioni di litio di dimensioni non specificate consente di raggiungere un’autonomia di 120 chilometri, secondo Deutsche Post, come misurato nel ciclo di prova europeo.

Deutsche Post ha in programma di costruire furgoni esclusivamente per uso proprio in questo momento, ma starebbe prendendo in considerazione le vendite ai clienti di flotta in futuro.

StreetScooter è stata fondata nel 2010, ha costruito circa 200 veicoli nel suo impianto di Aachen, in Germania, prima che fosse acquistata da Deutsche Post, secondo quanto detto dal Servizio Postale al momento.

Perché viaggiano su percorsi prevedibili in brevi distanze, i veicoli di consegna, come visto da alcune applicazioni, sono ideali per i propulsori elettrici a batteria.

Renault-Nissan vende attualmente i furgoni elettrici Nissan e-NV200 e Renault Kangoo ZE, mentre diverse altre piccole aziende hanno anche commercializzato furgoni elettrici.

Nel 2014, il servizio postale francese La Poste ha cominciato a testare una flotta di furgoni Renault equipaggiate con range extender ad idrogeno.

Questi veicoli “HyKangoo” usano uno stack di fuel cell da 5 kW per caricare i loro pacchi batteria agli ioni di litio.

Nel frattempo, ci si aspetta che l’attuale flotta dell’US Postal Service con i suoi furgoni “Long Life Vehicle” avrà bisogno presto di sostituzione.

Le vetture, costruite dal produttore di aerei Grumman, è ora in servizio da circa 25 anni.

Ma le case automobilistiche hanno mostrato poco interesse nella progettazione un nuovo veicolo elettrico sostitutivo o qualcosa di simile.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: deutsche post streetscooter

Lascia una risposta

 
Pinterest