I numeri di Nissan del mese di agosto 2013

I numeri di Nissan del mese di agosto 2013

29 set, 2013

Risultati economici di , vendite ed esportazioni Nissan per agosto 2013

Fonte: Nissan Italia

Yokohama, Giappone. 25 settembre 2013. Nissan Motor Co., Ltd. ha presentato in data odierna i risultati economici relativi a produzione, vendite ed esportazioni per il mese di agosto 2013.

1. Produzione

La produzione complessiva di Nissan in agosto è aumentata del 2,1% su base annua, toccando 395.767 unità, un record storico per questo mese dell’anno.

La produzione in Giappone è diminuita dell’11,7% su base annua, passando a 77.812 unità.

Con 317.955 unità, la produzione al di fuori del Giappone segna invece un aumento del 6,2% su base annua: un traguardo finora mai raggiunto nel mese di agosto.

Negli Stati Uniti, grazie principalmente all’aumento della domanda nei confronti del nuovo Pathfinder, la produzione è salita a 77.371 unità (+23,4% su base annua), facendo registrare un nuovo record assoluto per il mese di agosto.

In Messico è soprattutto all’aumento della domanda del modello Versa che si deve l’incremento di produzione su base annua pari al 5,3% (64.049 unità prodotte), altro primato per questo mese dell’anno.

La produzione nel Regno Unito è scesa a 38.450 unità, pari a un calo del 7,9% su base annua.

La Spagna ha registrato un aumento della produzione del 52,3% rispetto all’anno precedente, attestandosi sulle 5.302 unità.

In Cina, con 88.163 unità, la produzione ha fatto segnare un +14,9%, sempre su base annua, merito della crescente domanda nei confronti dei modelli Venucia R50, Sylphy e Qashqai.

La produzione nelle altre regioni è aumentata dello 0,8% su base annua, attestandosi su 44.620 unità.

2. Vendite

Le vendite globali sono aumentate del 3,1% su base annua, per un totale di 391.851 unità, un record storico per il mese di agosto.

Includendo le minicar, in Giappone Nissan ha venduto 46.910 unità, con un aumento del 12,4% su base annua.

Le immatricolazioni sul mercato giapponese ad agosto sono salite a 32.438 unità, un incremento su base annua del 3,3% al quale ha principalmente contribuito la domanda del modello Note.

Le vendite delle minicar in Giappone sono aumentate del 40,1% su base annua, per un totale di 14.472 unità – risultato senza precedenti per il mese di agosto. Il merito va principalmente al successo della nuova DAYZ, lanciata a giugno.

Con 344.941 unità, le vendite al di fuori del Giappone segnano un aumento dell’1,9 % su base annua, facendo raggiungere anche in questo caso un nuovo traguardo per il mese di agosto.

Le vendite negli Stati Uniti sono cresciute del 22,3% su base annua, raggiungendo 120.498 unità, record assoluto per il mese di agosto, grazie soprattutto all’aumento della domanda registrata dai modelli Pathfinder, Rogue, Altima e .

Le vendite in Messico sono aumentate del 14,2% su base annua, per un totale di 22.274 unità, altro risultato record per il mese di agosto. Nissan si conferma così, per il 51° mese consecutivo, la casa automobilistica numero uno in Messico sul fronte delle vendite. Il modello Tsuru, in particolare, è stato il secondo modello più venduto nel periodo di riferimento.

In Europa, le vendite sono scese dell’8,1% su base annua, a 38.459 unità.

In Cina, con 85.998 unità, le vendite hanno fatto registrare un aumento dell’1,0% rispetto all’anno precedente, grazie principalmente all’aumento della domanda dei modelli serie Sylphy, Qashqai e Venucia R50.

Le vendite nelle altre regioni hanno subito un calo del 9,8% su base annua, scendendo a 69.404 unità.

3. Esportazioni dal Giappone

Nel mese di agosto, le esportazioni di Nissan sono diminuite dell’11,5% su base annua, scendendo a 44.327 unità.

Le esportazioni verso il Nord America, con 29.592 unità, hanno registrato un decremento del 10,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Anche le esportazioni verso l’Europa hanno segnato un calo, dovuto essenzialmente al fatto che il volume di export inizialmente considerato CKD (moduli di assemblaggio) è stato poi conteggiato come forniture di parti dal Giappone per i principali modelli destinati al mercato russo (X-Trail, Teana e Murano). Questi modelli rientrano nel calcolo della produzione locale russa, cioè non sono considerati modelli prodotti in Giappone e poi esportati.

A partire da agosto 2013, questi modelli saranno quindi sempre inclusi nei dati relativi alla produzione locale russa.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: nissan leaf produzione

Lascia una risposta

 
Pinterest