Honda NSX sarà prodotta in Ohio

Honda NSX sarà prodotta in Ohio

17 mag, 2013

Honda annuncia il sito di produzione ed il capo ingegnere globale della NSX
•NSX sarà prodotta presso un nuovo Centro di Produzione in Ohio
annunciato come Capo Ingegnere Globale del progetto
Honda ha annunciato che la nuovissima super car NSX sarà prodotta in un nuovo Centro di Produzione in Ohio, Stati Uniti. L’avanzato impianto di produzione di 70 milioni dollari comprende 184.000 metri quadrati e sarà inserito all’interno dell’ex stabilimento della Honda Nord America Logistica.

Fonte: Honda Automobili Italia

Verona, Italia. 14 maggio 2013. Il sito, che sarà il 3° impianto di serie di Honda in Ohio, è situato vicino alla Honda Ricerca & Sviluppo America. Il Centro in Ohio esprime l’ingegneria della super car per la produzione ed è adiacente allo stabilimento Honda America di Marysville.

Il nuovo Centro di Produzione è anche vicino a Honda Engineering Nord America, Centro per lo sviluppo di nuove tecnologie di produzione.

Il nuovo Centro di Produzione darà lavoro a circa 100 associati altamente qualificati presi dagli stabilimenti già esistenti di Honda in Ohio. Il propulsore sarà anche montato in Ohio presso lo stabilimento motori di Honda in Anna.

La nuovissima NSX, che avrà marchio Honda in Europa e Acura negli Stati Uniti*, sarà sviluppata da un team globale di Ricerca e Sviluppo guidato da progettisti e ingegneri di Honda Ricerca & Sviluppo America, Inc., con sede a Los Angeles, in California, e Raymond, Ohio.

Honda ha anche annunciato che l’ingegnere capo di Honda Ricerca & Sviluppo America Ted Klaus è leader del team globale di sviluppo della nuova NSX, e Clemente D ‘Souza,  associato ingegnere capo presso Honda America, guiderà la squadra che porterà NSX alla produzione di massa nel 2015.

“Questo nuovo impianto sarà unico come il veicolo che costruiremo qui”, ha detto D’Souza.

“Nel creare il piano per questo sito, abbiamo guardato da vicino ogni processo e determinato la miscela perfetta di artigianalità e tecnologia per adottare un nuovo approccio alla produzione.”

“Abbiamo una chiara comprensione delle aspettative che hanno gli acquirenti di lusso in tutto il mondo per una super car, e la nostra sfida è quella di superarle e creare nuovo valore per il cliente”, ha detto Klaus. “Questo nuovo Centro di Produzione sarà la chiave per questa sfida.”

Una volta selezionato, il team di associati della produzione presso il nuovo Centro di Produzione inizierà la formazione per stabilire i processi di produzione che saranno utilizzati per costruire la nuova NSX. La futura generazione di NSX sarà costruita esclusivamente presso il nuovissimo Centro di Produzione. Oltre ad essere vendute in Nord America, la  NSX sarà esportata ai clienti in tutto il mondo, compresa l’Europa.

L’originale fu costruita nello stabilimento Takanezawa in Giappone dal 1990 fino a quando la produzione si è trasferita nello stabilimento di Suzuka, all’inizio del 2004, in cui è stato prodotta fino al 2005. Parte della fabbrica di Tochigi, il sito di Takanezawa è stato il  primo impianto di produzione al mondo a produrre in serie un corpo interamente in alluminio bilanciando le avanzate apparecchiature di produzione con i processi cosiddetti di “artigiano”.

* La nuovissima NSX sarà venduta sia con il marchio Honda che Acura in base alle regioni.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: acura nsx Clemente D 'Souza honda nsx Ted Klaus

Lascia una risposta

 
Pinterest