Honda Clarity Electric 2017 in leasing a partire da Agosto

Honda Clarity Electric 2017 in leasing a partire da Agosto

16 giu, 2017

Electric 2017 a leasing per 269 dollari al mese, a partire da agosto

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

12 Giugno 2017. Cosa pagheresti per noleggiare una berlina elettrica moderna, tranquilla, confortevole e relativamente lussuosa, con solo circa 90 miglia di autonomia?

Honda spera che la risposta sia di 269 dollari al mese con meno di 1,730 dollari su un contratto di locazione triennale che sfrutta il credito federale di imposta sul reddito per l’acquisto di auto elettriche.

Il prezzo è della Honda Clarity Electric 2017 è stato pubblicato, la vettura elettrica della gamma Clarity che già include un modello a idrogeno e aggiungerà un ibrido plug-in nel 2018.

La Clarity elettrica è disponibile solo a noleggio; non può essere acquistata e sospettiamo fortemente che i suoi volumi saranno bassi, sia per la progettazione che per la sua limitata autonomia e disponibilità.

Ma l’entrata nella produzione di massa della linea Clarity, secondo l’identificazione di Honda, sarà l’ibrida plug-in che arriverà verso la fine di quest’anno.

La berlina elettrica di Clarity sarà offerta solo dalle “concessionarie selezionate” in California e nell’Oregon, dice Honda.

È un veicolo abbastanza bello all’interno di questa gamma, sospetti basati su un breve test drive la scorsa settimana presso il Centro R&D di Tochigi di Honda in Giappone.

Come la Clarity a motore a idrogeno, la versione elettrica è liscia, silenziosa e di andatura molto piacevole. L’interno dà l’impressione di un modello premium ed è molto più bello delle berline Honda inferiori.

Honda spera che avere la sola grande berlina elettrica tranne Tesla a 70.000 dollari e darà un vantaggio nei mercati limitati che sta puntando.

“La Clarity Electric è l’unica berlina elettrica da cinque posti a prezzi accessibili con tutta la tecnologia e la sicurezza e le funzionalità premium che un consumatore si aspetta oggi”, ha dichiarato , Vicepresidente Business Connected e Environmental Business Development.

È alimentata da una batteria agli ioni di litio da 25,5 kWh posta dietro il sedile posteriore, in alcuni degli spazi occupati dai serbatoi di idrogeno ad alta pressione nella versione Clarity Fuel Cell.

La batteria fornisce elettricità a un motore elettrico da 120 kW (161 cavalli) che agisce sulle ruote anteriori.

L’EPA valuta la sua autonomia in 89 miglia a pieno carico (143 km) e la sua efficienza energetica combinata è di 114 MPGe.

Miglio per gallone equivalente, o MPGe, è una misura di quanto un’auto possa viaggiare elettricamente sulla stessa quantità di energia che si trova in un litro di benzina.

Una ricarica completa in una stazione di ricarica da 240 Volt Livello 2 richiede circa 3 ore e Honda si adatta a ogni Clarity Electric con una porta di ricarica rapida CCS, che consente una ricarica dell’80% in circa mezz’ora.

Alla fine, però, la gamma limitata di Clarity Electric – in un anno di modello in cui anche il Nissan Leaf in uscita offre 107 miglia – la disponibilità limitata e lo status di solo noleggio ci obbligano ad assegnarla alla categoria di “auto di conformità”.

Se la denominazione sarà importante per il piccolo numero di locatari che Honda dovrà attirare nei prossimi anni rimane da vedere.

Certamente c’è un mercato per una berlina grande, comoda e completamente elettrica anche se ha solo 90 miglia di autonomia. Honda otterrà alcuni dati su come è grande quel mercato, a partire da Agosto.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: honda clarity Steve Center Vicepresidente Business Connected e Environmental Business Development honda

Lascia una risposta

 
Pinterest