Gratis in centro a Londra con la Leaf

Gratis in centro a Londra con la Leaf

2 lug, 2013

100% ELETTRICA. 100% Congestion Charge GRATIS

rimane esente dalla Congestion Charge
• Leaf è ora in pole position nel centro di
• Visione dei benefici della Leaf molto abbordabili

Fonte: Nissan UK

Londra, Inghilterra. 1 luglio 2013. Centinaia di conducenti di Nissan Leaf continueranno a fare a loro modo per girare nella capitale della nazione da oggi (1 luglio), con la certezza che le loro auto 100 per cento elettriche rimarranno esenti dalla London Congestion Charge.

Mentre gli altri veicoli – compresi gli ibridi – sono stati fermati da un inasprimento delle norme sulle emissioni di scarico nella Zona C e la demolizione della Discount Greener Vehicle (GVD), la Leaf costruita in Gran Bretagna, bestseller mondiale di tutte le auto elettriche, si può ancora godere la libertà della città, con un costo di £ 10 l’anno piuttosto di £ 10 al giorno.

Fortunatamente per il sempre crescente esercito di londinesi e pendolari che si spostano, sia la Leaf originale pionieristica che il modello di seconda generazione appena lanciato beneficiano di una nuova esenzione totale continua della “Congestion Charge”.
Ma c’è una buona notizia per i conducenti – poichè la Nissan Leaf è disponibile da solo £ 189 al mese – meno del tariffa della zona C durante quattro settimane.

E come la Leaf è innovativa, la circolazione costa solo due pence (due centesimi di sterlina) per miglio, i driver che fanno i calcoli vedono che sono in grado di percorrere fino a 500 miglia – più di quattro circuiti completi del M25 – per il prezzo dell’entrata nella zona C di un solo giorno.

Cosa c’è di più… il parcheggio e la ricarica della Leaf completamente elettrica a Londra è un gioco da ragazzi. La città ha ora più di 1.300 punti di ricarica su strada – la più grande rete in Europa.

Nissan UK Sales Director, , ha dichiarato: “Le modifiche al London Congestion Charge introdotta oggi chiaramente fanno della Nissan Leaf l’opzione numero uno per gli automobilisti che guidano regolarmente nel centro di Londra.

È importante sottolineare, però, che la Leaf non è un compromesso. E’ una pratica e funzionale auto di famiglia che viene proposta con mumerosi optional, da un sistema audio ai sedili in pelle.

“E ‘molto divertente da guidare”

Appena lanciata nel Regno Unito, la seconda generazione Leaf vanta più di 100 miglioramenti rispetto alla precedente ed è ora ancora più attraente, pratica e conveniente che mai.

Tra i miglioramenti c’è un aumento dell’autonomia – 124 miglia (200 km) rispetto a 109 miglia (175 km) – e tempi più rapidi di ricarica. La nuova Leaf può essere ricaricata completamente in appena quattro ore utilizzando uno speciale punto di ricarica.

Il modello è ora disponibile in tre livelli di allestimento distinti per una scelta più ampia, mentre una nuova opzione di leasing delle batterie rende più flessibile il finanziamento e la garanzia di una batteria migliorata dà maggiore tranquillità.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Jon Pollock londra nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest