Google Car, grave scontro con un furgone

Google Car, grave scontro con un furgone

2 ott, 2016

L’auto senza pilota di Google coinvolta in un serio .

Fonte: Zeus News

 

Mountain View,  California. USA. 27 Settembre 2016. È il peggior incidente subito da una quello che si è verificato venerdì 23 settembre a Mountain View.

L’auto a guida automatica stava attraversando un incrocio, dopo aver aspettato la luce verde del semaforo, quando un furgone è sopraggiunto dalla direzione perpendicolare a quella della Google Car, “bruciando” quindi un semaforo rosso che, stando a quanto racconta Google, era rosso «da almeno sei secondi».

L’urto è stato molto violento: il secondo veicolo ha colpito il lato del passeggero dell’auto senza pilota. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Anche se al momento dell’impatto la Google Car stava funzionando in modalità automatica, dietro al volante c’era un dipendente di Google: quando ha visto arrivare l’altro veicolo, questi ha frenato immediatamente, ma è stato troppo lento e non è riuscito a evitare lo scontro.

Google ha colto l’occasione per sottolineare come la maggior parte degli incidenti si verifichi per un errore umano: una distrazione, la decisione di tentare un azzardo, un comportamento pericoloso.

«Migliaia di incidenti capitano ogni giorno sulle strade degli USA, e il mancato rispetto di un semaforo rosso è la causa principale degli incidenti in città» ha dichiarato l’azienda.

«L’errore umano è responsabile del 94% di questi incidenti,» – ha proseguito Google – «ed è per questo che stiamo sviluppando una tecnologia in grado di guidare in modo completamente autonomo: per rendere più sicure le nostre strade».

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: google car guida autonoma incidente

Lascia una risposta

 
Pinterest