EV e PHEV in crescita rispetto l’anno precedente

EV e PHEV in crescita rispetto l’anno precedente

19 gen, 2016

Mercato EV e PHEV in crescita quasi doppia rispetto l’anno precedente

Anno record di vendita di veicoli elettrici

Immatricolate oltre 28 mila auto elettriche, eclissando i totali combinati per ogni anno dal 2010

Fonte:

 

Londra, Gran Bretagna. 15 gennaio 2016. La crescita del mercato delle auto plug-in 2015 raddoppia in modo quasi totale rispetto l’esercizio precedente che si è chiuso con la vendita di 14.532 auto elettriche registrate nel 2014 superado del 94%

Le immatricolazioni Plug-in hanno raggiunto un livello record nel 2015 nella Gran Bretagna, con 28.188 nuovi veicoli a ultra basse emissioni (ULEVs) che sono arrivati sulle strade del Regno Unito – oltre il totale della somma degli ultimi cinque anni ‘in uno. L’interruttore dell’alimentazione elettrica ha segnato un aumento annuale del 94% rispetto all’anno precedente – mentre la popolarità dei veicoli plug-in non mostra alcun segno di rallentamento, con una ancora maggiore scelta di ULEVs che dovrebbero essere lanciati nel 2016.

L’analisi da parte del governo e dell’industra attraverso Go Ultra Low rivela che le immatricolazioni 2015 degli ULEV hanno ecclissato totalmente i 21486 veicoli plug-in venduti tra il 2010 e il 2014. Le auto elettriche stanno diventando una scelta tradizionale per i conducenti a fianco delle automobili diesel e benzina ed più veicoli plug-in costituiscono i 2,6 milioni di autovetture nuove immatricolate nel 2015.

Ad alimentare la domanda è una maggiore scelta di modelli, con 30 elettrici puri oltre le ibride plug-in ora disponibili nel Regno Unito, che includono dalle automobili sportive ad alte prestazioni a quelle in grado di essere utilizzate dalla famiglia ed altre che sono sulla strada del lancio nel 2016. L’ultimo anno, le vendite dei veicoli ibridi plug-in si sono rivelate le più popolari tra gli automobilisti, con 18.254 immatricolazioni, in crescita del 137% rispetto al 2014. Le vendite di veicoli completamente elettrici sono aumentate del 48%, registrando 9.934 registrazioni.

Il ministro dei Trasporti ha detto:

“Il Regno Unito ha uno dei mercati dei veicoli a bassissime emissioni di più rapida crescita nel mondo e queste cifre da record dimostrano che sempre più persone in tutto il paese stanno godendo i benefici di questo cheap-to-run e tecnologia verde.

“I conducenti britannici hanno una scelta più ampia di veicoli rispetto al passato ed abbiamo aumentato il nostro sostegno per i veicoli plug-in a £ 600 milioni nei prossimi cinque anni per ridurre le emissioni, creare posti di lavoro e sostenere le nostre industrie d’avanguardia”.

Responsabile di Go Ultra Low, , ha detto:

“Questo livello sostenuto di crescita dimostra come veicoli plug-in stanno diventando la norma per i conducenti che vogliono acquistare un’auto nuova, economica, elegante e adatta al per divertimento. Ora, invece di affrontare alti costi di gestione, gli automobilisti possono raccogliere i frutti di una gestione economica del veicolo ad ultra basse emissione, che possono far risparmiare al proprietario dell’auto centinaia di sterline ogni anno. Questa crescita non mostra segni di arresto ed è la prova che la proprietà dell’auto elettrica è la nuova normalità. Ora, non è una questione si gli automobilisti sceglieranno l’auto elettrica, ma quando”.

Tendenze locali

Con 9.186 ULEVs registrati, il sud-est dell’Inghilterra ha dimostrato di essere la regione che ha visto il maggior numero di auto elettriche, ciascuna godendo dell’assistenza dal programma del Governo plug-in Car Grant (PiCG). Le regioni più grandi prossime ad approfittare del finanziamento contributivo saranno quelle del Sud-Ovest al secondo posto (4420) ed al terzo la West Midlands (3.371).

Ogni regione del Regno Unito ha registrato un miglioramento delle immatricolazioni di anno in anno di auto ibride plug-in, mentre quasi tutte le aree del paese hanno registrato una crescita delle immatricolazioni di auto elettriche pure.

Plug-in bestseller

Dovuto a che le immatricolazioni delle auto completamente elettriche ed i veicoli elettrici ibridi plug-in continuano a salire, l’assorbimento di particolari marchi e modelli di ULEV è aumentato anche tra i conducenti che hanno fatto il passaggio all’energia elettrica. I primi tre veicoli elettrici bestseller costituiscono poco più di un terzo di tutte le vendite di plug-in, dimostrando come ci sia un veicolo plug-in per ogni occasione. Dalle auto sportive ai SUV adatte alle famiglie, ci sono 27 altre auto plug-in tra cui i conducenti possono scegliere.

La Mitsubishi Outlander PHEV governa le immatricolazioni per il secondo anno consecutivo, 118% in più  rispetto le cifre dell’anno precedente. La top tre è intatta senza modifiche con la Nissan LEAF al secondo posto con un aumento del 29% nella diffusione, mentre la BMW i3 continua a godere di popolarità tra gli automobilisti, arrivando terza ancora una volta con immatricolazioni del 59% sul totale annuale.

Il top-ranked UK delle automobili a ultra basse emissioni per l’intero esercizio 2015

La classifica dei veicoli a Ultra basse emissioni

Imm. 2015 Imm. 2014 Crescita
1 Mitsubishi Outlander PHEV 11.681 5.364 118%
2 Nissan Leaf 5.236 4.051 29%
3 BMW i3 2.213 1.393 59%

Mercato del futuro

Il Governo prevede che il 5% delle immatricolazioni di auto nuove (circa 100.000 unità) sarà di ultra basse emissioni entro il 2020 – è l’aspettativa che appare fattibile alla luce della recente crescita. Mentre sempre più gli automobilisti cercano di contenere i costi di gestione, obiettivo finale per il risparmio di denaro che potrebbe fornire lo slancio per l’aumento della popolarità del veicolo elettrico.

Le auto elettriche possono essere guidate per un minimo di 2p per miglio, a fronte di 10-12p per una vettura a propulsione convenzionale.

Oltre il loro appeal, la praticità per la guida in città, l’uso della famiglia, SUV e le auto sportive, offrono la praticità per gli automobilisti, mentre alcuni vantano un’autonomia ibrida di fino a 700 miglia.

Go Ultra Low esiste per aiutare gli automobilisti a capire i benefici, i risparmi sui costi e le capacità della gamma di veicoli ad ultra basse emissioni presenti sul mercato. La campagna di collaborazione è la prima del suo genere, che riunisce un consorzio importanti costruttori di veicoli, il Governo e la Società di produttori di motori e Traders (SMMT). Ulteriori dettagli sono disponibili a www.GoUltraLow.com.

 

In English

EV and PHEV market growth almost doubles total of previous year

 

Record year of plug-in vehicle uptake as more than 28,000 electric cars are registered, eclipsing combined totals for every year since 2010

2015 plug-in car market growth almost doubles total of previous year with the 14,532 plug-in sales recorded in 2014 surpassed by 94%

Source: Go Ultra Low

London, UK. 15 January 2016. Plug-in vehicle registrations reached a record high in 2015 as 28,188 new ultra low emission vehicles (ULEVs) arrived on UK roads – more than the past five years’ totals rolled into one. The switch to electric power marked a 94% annual rise compared to the previous year – while the popularity of plug-in vehicles shows no sign of slowing with an even greater selection of ULEVs due to be launched in 2016.

Analysis by government and motor-industry-backed Go Ultra Low reveals that ULEV registrations for 2015 eclipse the 21,486 total of plug-in vehicles sold between 2010 and 2014. Plug-in power is becoming a mainstream option for drivers alongside petrol and diesel powered cars as more plug-in vehicles make up the 2.6m new cars registered in 2015.

Fuelling the demand is a greater choice of models, with 30 pure electric or plug-in hybrid cars now available in the UK, ranging from high-performance sports cars to capable family run-arounds, and more are on the way in 2016. Last year, the plug-in hybrid vehicles proved most popular among motorists, with 18,254 registrations, a 137% increase on 2014. Fully electric vehicle sales increased 48%, recording 9,934 registrations.

Transport Minister Andrew Jones MP said, “The UK has one of the fastest growing ultra-low emission vehicle markets in the world and these record figures show more and more people across the country are enjoying the benefits of this cheap-to-run and green technology.

“British drivers have a wider choice of vehicles than ever before and we have increased our support for plug-in vehicles to £600 million over the next five years to cut emissions, create jobs and support our cutting-edge industries.”

Head of Go Ultra Low, Poppy Welch, said, “This sustained level of growth represents how plug-in vehicles are becoming the norm for drivers who want to buy a fun, economical, stylish new car. Now, instead of facing high running costs, motorists can reap the rewards of an economical ultra low emission vehicle, which can save the typical car owner hundreds of pounds every year. With this growth showing no signs of stopping, it’s proof that electric car ownership is the new normal. Now, it’s not a question of will motorists choose electric, but when.”

Local trends

With 9,186 ULEVs registered, the South East of England proved to be the region that saw the most new electric cars, each enjoying assistance from Government’s Plug-in Car Grant (PiCG). The next biggest regions taking advantage of the contributory funding were the South West ranked second (4,420) and the West Midlands third (3,371).

Every region of the United Kingdom recorded improved year-on-year registrations for plug-in hybrid cars, while almost all areas of the country experienced growth in pure electric car registrations.

Plug-in bestsellers

As registrations of all fully electric and plug-in hybrid electric vehicles continue to soar, uptake of particular makes and model of ULEV has also increased among drivers who have made the switch to electric power. The top three bestselling EVs make up just over a third of all plug-in sales, demonstrating how there is a plug-in vehicle for every occasion. From sports cars to family-orientated SUVs, there are 27 other plug-in cars for drivers to choose from.

The Mitsubishi Outlander PHEV rules registrations for the second year running, 118% up on the previous year’s figures. The top three is intact without change as the Nissan LEAF ranks second with a 29% hike in uptake while the BMW i3 continues to enjoy popularity among motorists, coming third once more with registrations 59% up year-on-year.

UK top-ranked ultra low emission cars for full year 2015

Rank Ultra Low Emission Vehicle 2015 Reg. 2014 Reg. Growth
1 Mitsubishi Outlander PHEV 11.681 5.364 118%
2 Nissan Leaf 5.236 4.051 29%
3 BMW i3 2.213 1.393 59%

Future market

Government anticipates that 5% of new car registrations (around 100,000 units) will be ultra low emission by 2020 – an expectation that appears on track in light of recent growth. As more motorists look to manage running costs, a money-saving end goal could be providing the momentum for the surge in electric vehicle popularity.

Electric cars can be driven for as little as 2p per mile, compared with 10-12p for a conventionally powered car. Furthering their appeal, the variety of city, family, SUV and sports cars provides the practicality motorists crave, while some boast hybrid range of up to 700 miles.

Go Ultra Low exists to help motorists understand the benefits, cost savings and capabilities of the raft of ultra low emission vehicles on the market. The collaborative campaign is the first of its kind, bringing together a consortium of leading vehicle manufacturers, Government and the Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT). Further details are available at www.GoUltraLow.com.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Andrew Jones Go Ultra Low ministro trasporti gran bretagna Poppy Welch

Lascia una risposta

 
Pinterest