Ebuggy Electric Car Trailer

Ebuggy Electric Car Trailer

1 mag, 2014

Aumenta l’autonomia, ma sembra un po’ sciocco

da Antony Ingram

Fonte: GreenCarReports

 

29 aprile 2014. Nonostante le proteste riguardo la limitata autonomia dei veicoli elettrici, la maggior parte dei proprietari hanno trovato che le modeste 80-100 miglia (130 – 160 km) offerte dalla maggior parte dei veicoli sono sufficienti per i propri spostamenti.

Ma se molti conducenti ad un certo punto hanno bisogno di fare un viaggio più lungo? Si raggiunge il compromesso dell’acquisto di un veicolo non elettrico o si può trovare un’altra soluzione?

Secondo , azienda tedesca di Ebuggy, la risposta giusta è sotto forma di un lungo rimorchio che include batterie supplementare.

Il concetto è fantasioso, ma sinceramente la grande fantasia dimostrata dalla società sembra proprio tanto incongrua come prima.

Dove Ebuggy differisce da simile idee di trailer avute in precedenza da alcuni proprietari?.

In breve, i precedenti rimorchi elettrici sono stati allestiti su piattaforme già in possesso degli utenti, occupando spazio nel garage quando non sono necessari per i viaggi più lunghi.

Ebuggy propone un sistema in cui le sue batterie sono conservate presso le stazioni di servizio in autostrada.

Queste unità aspettano, completamente cariche da pannelli solari sul tetto delle stazioni Ebuggy, ad essere agganciate ai veicoli elettrici.

Presumendo di avere abbastanza autonomia da raggiungere l’uscita autostradale più vicina da casa tua, devi prendere un Ebuggy – con la sua autonomia di 300 miglia (480 km) – continuare il viaggio e riconsegnarla alla prossima stazione di servizio quando si raggiunge il casello.

Questo sistema farebbe quindi completare il vostro viaggio autostradale con la propria auotnomia delle batteria dell’automobile, che rimarrebbe intatta durante la marcia autostradale, quando viene usata la batteria del Ebuggy.

Ebuggy è al momento in uno stato di work in progress, quindi è improbabile che appaia presto in qualunque momento. Semmai, se vi sentiti particolarmente pessimisti, è realistico.

 

Trailer Ebuggy elettrico di estensione di autonomia

Il più grande ostacolo normativo è che l’unità è concessa in licenza solo per una velocità di fino a 62 mph (100 km/h) nel suo mercato domestico della Germania. Data la tipica velocità nelle autobahn tedesche, devi circolare in mezzo ai camion per la maggior parte del viaggio.

Un ostacolo tecnico potrebbe essere l’installazione dei componenti necessari per collegare il veicolo elettrico esistente al Ebuggy. E non è felice l’idea d’installare un gancio di traino sul vostro veicolo che lo rende meno elegante soprattutto quando non porta il rimorchio al traino.

E’ anche pco chiaro quanto è pesante l’Ebuggy. Con una batteria da 85 kWh proposta, i veicoli elettrici meno potenti potrebbero trovare dei problemi a sostenere una velocità autostradale.

Saremmo interessati di vedere l’effetto che il compromesso del peso e l’aerodinamica avrà in quell’autonomia di 300 miglia, ad esempio.

E’ sicuramente una strada per una maggior autonomia, però, con alcuni evidenti benefici – può essere utilizzata solo quando necessario e riduce la necessità di una seconda auto in grado di intraprendere i viaggi più lunghi.

E chi non è interessato a incrementare l’autonomia effettiva della loro Nissan Leaf da circa 80 miglia a oltre 300?

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Ebuggy Electric Car Trailer Ecomento

Lascia una risposta

 
Pinterest