Doppia certificazione per Green Motion

Doppia certificazione per Green Motion

3 nov, 2017

Prima azienda al mondo nel settore ad aver ottenuto una doppia certificazione ISO 9001 e ISO 14001

Fonte: Green Motion

 

Le Mont-sur-Lausanne, Svizzera. 2 novembre 2017. Dopo aver ricevuto dalla SGS la certificazione ISO 9001, l’azienda vaudese Green Motion dispone ora di una seconda certificazione dell’organizzazione internazionale di standardizzazione, la norma ISO 14001, che mira a promuovere e disciplinare i processi di gestione ambientale.

Green Motion è quindi la sola azienda che progetta e produce soluzioni di ricarica per veicoli elettrici ad aver ricevuto due certificazioni.

Green Motion ha ottenuto la certificazione ISO 9001 nel 2013 per le sue attività di sviluppo, produzione, distribuzione e servizio post-vendita di sistemi di ricarica per veicoli elettrici. È stata una novità assoluta in questo settore. Oggi, la SGS, leader mondiale degli audit di certificazione, le ha assegnato la norma 14001, che evidenzia la qualità di aziende che hanno attuato al loro interno sistemi di produzione, gestione e funzionamento, che si integrano nel quadro di una politica di controllo degli impatti ambientali.

«A cosa serve vendere delle colonnine di ricarica per risparmiare le emissioni di CO2 se nei nostri uffici e con i nostri metodi di lavoro agiamo male nei confronti dell’ambiente» sottolinea François Randin, CEO e fondatore di Green Motion.

Basandosi su questa premessa, l’azienda svizzera leader delle colonnine di ricarica per veicoli elettrici, con sede a Mont-sur-Lausanne, ha attuato le misure necessarie, che sono state sottoposte ad audit e poi certificate dalla SGS.

In termini pratici, nell’ambito della società, ciò consiste nell’ottimizzazione di tutti i sistemi che consumano energia, dei diversi mezzi di produzione e di trasporto ed anche della gestione dei rifiuti.

Questa nuova certificazione viene assegnata alla giovane azienda losannese in un momento fondamentale della sua storia. Green Motion si trova infatti in una fase di forte crescita con una produzione di colonnine di ricarica ormai a livello industriale e un numero di collaboratori in costante crescita. Inoltre, la nuova sede della società, con label Minergie, in cui l’azienda si è trasferita lo scorso febbraio, deve essere ancora ampliata di 250m2, per estendere la superficie a 1250m2.

Con l’assegnazione della certificazione ISO 14001:2015 Green Motion conferma ancora una volta il suo impegno sociale e ambientale e vede ricompensata la propria strategia di sviluppo sostenibile. I 3 cardini principali di questa strategia sono:

- la concezione e produzione locale

- la creazione di posti di lavoro in Svizzera

- l’inserimento di persone disabili nel mondo del lavoro assegnando il montaggio di tutte le colonnine di ricarica alla Fondazione Polyval.

 

In English

Dual certification to Green Motion

Green Motion, the first company of its kind in the world to be granted dual certification ISO 9001 and ISO 14001

Source: Green Motion

Le Mont-sur-Lausanne, Switzerland. 2nd November 2017. Already ISO 9001 certified by SGS, as of today the Vaud company Green Motion enjoys a second certification from the International Standardization Organization, the ISO 14001 standard, which aims at promoting and regulating environmental management procedures. Green Motion is the only company designing and producing charging solutions for electric vehicles to have this dual certification.

It was back in 2013 that Green Motion received the ISO 9001 certification for its work in the development,  production, distribution and after-sales service of charging systems for electric vehicles. It was a first in this field. Today SGS, the world leader in certification audits, has awarded it the 14001 standard, which recognises the quality of companies that have put in place in-house production, management and operational systems integrated in an environmental impact control policy.

“What is the point of selling charging stations to cut down on CO2 if we behave badly in terms of the environment in our offices and working methods?” says François Randin, CEO and founder of Green Motion.

It is upon this premise that the leading Swiss company offering charging stations for electric vehicles, based in Mont-sur-Lausanne, took the requisite measures that were audited then certified by SGS. Within the company, in essence this means optimising every energy-consuming system, the various means of production and transport, and waste management.

This new certification has been issued to the young company from Lausanne at a key moment in its history.

Green Motion is actually in a very strong growth phase, from now on with industrial production of charging stations, and with a workforce that does not stop growing. In addition, the new head office, labelled Minergie, into which the company moved last February, is to be expanded again by 250m2 to take its surface area to 1,250m2.

By receiving the ISO 14001:2015 certification, Green Motion once more confirms its social and environmental commitment and sees its sustainable development strategy rewarded. The 3 main focuses of this strategy are:

- Local design and production,

- Job creation in Switzerland,

- Opening up the world of work to disabled people by subcontracting the assembly of all its stations to Fondation Polyval.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS:

Lascia una risposta

 
Pinterest