Daimler lancia la Denza400 EV nel mercato cinese

Daimler lancia la Denza400 EV nel mercato cinese

24 ago, 2016

Daimler rafforza la dedizione per la mobilità a emissioni zero con il nuovo EV DENZA400 per la Cina

• L’introduzione di DENZA400 da BYD Daimler New Technology Co., . (), prima joint venture sino-tedesco della Cina concentrata sui veicoli elettrici

• Il veicolo DENZA 400 con la batteria aggiornata, il motore elettrico ed il controllo elettronico dalla linea di produzione, offre un’autonomia di fino a 400 km

• Gli investimenti in linea di produzione e ricerca e sviluppo di veicoli a nuova energia

• Daimler è impegnata a fornire soluzioni di mobilità a emissioni zero nella crescita del mercato veicoli a nuova energia della Cina

• “La nostra joint venture BDNT unisce il meglio della cooperazione sino-tedesca in veicoli di nuova energia. Il DENZA400 con l’autonomia aggiornata offre ai nostri clienti cinesi una esperienza di guida su un nuovo livello “, ha dichiarato , e responsabile per la Grande Cina

Fonte: Daimler AG

 

Shenzhen, Cina e Stoccarda, Germania. 23 Agosto 2016. Daimler amplia il proprio portafoglio di veicoli a nuova energia (NEV), con l’introduzione del DENZA 400 della compagnia, “Made in China, per la Cina”.

Il veicolo elettrico è costruito dalla collaborazione , Ltd. (BDNT). Il DENZA400 offre batterie aggiornate, motore elettrico e controllo elettronico fornendo ai clienti un’autonomia elettrica di fino a 400 km con una carica completa.

I veicoli sono realizzati presso la linea di produzione indipendente di BDNT alla base BYD a Shenzhen. La nuova linea di produzione flessibile aumenterà la capacità in base alla futura domanda di mercato. L’avvio di oggi della produzione di un altro NEV sottolinea approccio globale di Daimler nel settore della mobilità elettrica.

“La nostra Joint Venture BDNT unisce il meglio della cooperazione sino-tedesca in veicoli di nuova energia. Offrendo già veicoli elettrici sicuri, affidabili e convenienti da e per la Cina, il DENZA400 con l’autonomia aggiornata offre ai nostri clienti cinesi una ulteriore migliore esperienza di guida “, ha dichiarato Hubertus Troska, Membro del Board of Management di Daimler AG e responsabile per la Grande Cina.

“Siamo fiduciosi per la prospettiva future dei veicoli a nuova energia nel paese. Daimler continuerà a investire nella ricerca e nello sviluppo di nuovi veicoli ad alta efficienza energetica ed eco-friendly, che rappresentano un pilastro fondamentale della nostra strategia di crescita in Cina”.

Oltre ai veicoli elettrici, la strategia di Daimler in Cina per ridurre le emissioni e promuovere la responsabilità ambientale prevede una crescente offerta di veicoli ibridi plug-in. Nel 2013, Mercedes-Benz è diventata la prima casa automobilistica ad offrire modelli a benzina, diesel e ibridi allo stesso tempo, in Cina. La E 400 L ibrida è stata la prima ibrida di produzione locale da un marchio premium, mentre la Smart electric drive (il consumo di energia elettrica combinato 15,1 kWh/100km ed emissioni di CO2 combinato 0g/km) ed è stato il primo veicolo premium di importazione completamente elettrico dall’Europa.

Il DENZA400 – comoda mobilità a emissioni zero per l’uso quotidiano

La caratteristica del miglioramento della densità della batteria della DENZA400 è stato ottenuto attraverso un processo di produzione aggiornata che aumenta la capacità della batteria da 47,5 kWh a 62 kWh, pur mantenendo le dimensioni originali. Con un’autonomia aggiornata di fino a 400 km, la maggior parte dei consumatori cinesi, che in genere percorrono da 50 a 80 km al giorno, avranno solo bisogno di ricaricare il proprio DENZA400 una volta alla settimana.

La prima generazione di DENZA è stata lanciata nel 2014 come offerta precedente la prima joint venture sino-tedesco dedicata ai veicoli elettrici in Cina. Con quasi 3.000 unità vendute nel suo primo anno nel 2015, DENZA divenne rapidamente la scelta per coloro che cercano la mobilità conveniente ed affidabile senza emissioni.

A proposito di BYD Daimler New Technology

BYD Daimler New Technology Co., Ltd. (BDNT) a Shenzhen è la prima joint venture sino-tedesco dedicata a un veicolo completamente elettrico e per la Cina. Essa punta ad alzare l’asticella nel mercato nazionale dei veicoli elettrici mediante la combinazione della nota esperienza ingegneristica di Daimler come precursore mondiale nella sicurezza e qualità con la tecnologia del leader nel settore batteria BYD. BDNT continuerà a concentrarsi sullo sviluppo del risparmio energetico, le auto elettriche sicure, di alta qualità e confortevoli. La joint venture si è impegnata a diventare nuovo produttore di energia automobilistica di maggior successo della Cina, per promuovere il nuovo veicolo per lo sviluppo energetico (NEV) e di creare un ambiente di vita migliore.

A proposito di Daimler Grande Cina

La presenza di Daimler in Cina copre tutti i settori della mobilità, dall’auto di proprietà privata e NEV ai veicoli commerciali, dai servizi finanziari all’innovativo car-sharing. Daimler Greater China Ltd. (DGRC), con sede a Pechino nel gennaio 2001, è responsabile del funzionamento di Mercedes-Benz Cars, Mercedes-Benz Vans, Daimler Trucks e Buses, Daimler Financial Services, e Daimler Spare Parts in Cina continentale, come così a Hong Kong e Taiwan. Cina, inclusa Hong Kong, è il più grande mercato unico in tutto il mondo per Mercedes-Benz, l’azienda ha visto l’aumento delle vendite del 33% a circa 220.000 unità nella prima metà del 2016. Daimler investe continuamente nelle sue unità di business in Cina, l’ultimo dei quali un totale di 500.000.000 € di investimenti per ampliare la sua fabbrica di motori Beijing Benz Automotive Co., Ltd. (BBAC), annunciati nel Giugno quest’anno. Fino al 2015, Daimler e BAIC Motor avevano già investito un totale di circa 4 miliardi di € in BBAC, un elemento fondamentale nella rete di produzione globale flessibile ed efficiente di Mercedes-Benz. Inoltre, più di 100 milioni di € sono stati investiti per l’espansione della sede di Pechino di Mercedes-Benz Centro Ricerca e Sviluppo di Daimler. Un altroa joint venture, Fujian Benz Automotive Co., Ltd. (FBAC), ospita il primo centro ricerca e sviluppo Mercedes-Benz Vans al di fuori della Germania. Nel marzo di quest’anno, FBAC ha lanciato il nuovo V-Class in Cina. Con i suoi prodotti, servizi orientati al cliente, continui investimenti e alleanze durature con forti partner locali, Daimler Grande Cina si impegna costantemente a dimostrare il suo impegno per i suoi clienti cinesi.

In English

Daimler launch the new per la Cina

Daimler strengthens dedication to emission-free mobility with new DENZA400 EV for China

  • Introducing DENZA400 fromBYD Daimler New Technology Co., Ltd. (BDNT), China’s first Sino-German joint venture focused on electric vehicles
  • DENZA 400 vehicle with upgraded battery, electric motor and electronic control rolls off the production line,providing a range of up to 400 km
  • Investments into production line and research and development of new energy vehicle products
  • Daimler is committed to providing emission-free mobility solutions in China’s growing new energy vehicles market
  • “Our joint venture BDNT unites the best of Sino-German cooperation in new energy vehicles. The DENZA400 with upgraded range offers our Chinese customers a driving experience on a new level,” said Hubertus Troska, Member of the Board of Management of Daimler AG responsible for Greater China

Source: Daimler AG

Shenzhen, China and Stuttgart, Germany. August 23rd, 2016. Daimler extends its portfolio of new energy vehicles (NEV) with the introduction of the DENZA 400, the company’s “Made in China, for China” electric vehicle from Shenzhen BYD Daimler New Technology Co., Ltd. (BDNT). The DENZA400 offers upgraded battery, electric motor and electronic control providing customers an electric range of up to 400 km on a full charge. The vehicles are manufactured at BDNT’s independent production line at the BYD base in Shenzhen. The new flexible production line will increase capacity based on future market demand. Today’s start of production of another NEV underlines Daimler’s comprehensive approach in the area of electric mobility.

“Our joint venture BDNT unites the best of Sino-German cooperation in new energy vehicles. Already offering safe, reliable and convenient electric vehicles from and for China, the DENZA400 with upgraded range offers our Chinese customers a further improved driving experience,” said Hubertus Troska, Member of the Board of Management of Daimler AG responsible for Greater China. “We are confident about the future prospect of new energy vehicles in the country. Daimler will continue to invest in research and development of efficient and eco-friendly new energy vehicles, which represent a key pillar of our China growth strategy.”

In addition to electric vehicles, Daimler’s strategy in China to reduce emissions and promote environmental responsibility includes an increasing offering of plug-in hybrid vehicles. In 2013, Mercedes-Benz became the first automaker to offer petrol, diesel and hybrid models at the same time in China. The E 400 L Hybrid was the first locally-produced hybrid from a premium brand, while the smart electric drive (electric power consumption combined 15.1 kWh/100km/ CO2 emissions combined 0g/km) was the first imported premium all-electric vehicle from Europe.

The DENZA400 – convenient emission-free mobility for day-to-day use

The DENZA400 features improved battery density achieved through an upgraded production process that increases the battery’s capacity from 47.5 kWh to 62 kWh while maintaining the original size. With an upgraded range of up to 400 km, most Chinese consumers, who generally drive 50 to

80 km per day, will only need to recharge their DENZA400 once per week.

The first generation of DENZA was launched in 2014 as the premiere offering from the first Sino-German joint venture dedicated to electric vehicles in China. With nearly 3,000 units sold in its first year in 2015, DENZA quickly became the choice for those seeking convenient and reliable emission-free mobility.

About BYD Daimler New Technology

BYD Daimler New Technology Co., Ltd. (BDNT) in Shenzhen is the first Sino-German joint venture dedicated to an all-electric vehicle in and for China. It targets raising the bar in the domestic electric vehicle market by combining Daimler’s renowned engineering expertise as global forerunner in safety and quality with BYD’s leading battery technology. BDNT will continue to focus on the development of energy-saving, safe, comfortable and high quality electric cars. The joint venture is committed to become China’s most successful new energy automobile manufacturer, to promote new energy vehicle (NEV) development and to create a better living environment.

About Daimler Greater China

Daimler’s presence in China covers all areas of mobility from private car ownership and NEV to commercial vehicles, from financial services to innovative car-sharing. Daimler Greater China Ltd. (DGRC), established in Beijing in January 2001, is responsible for the operation of Mercedes-Benz Cars, Mercedes-Benz Vans, Daimler Trucks and Buses, Daimler Financial Services, and Daimler Spare Parts in Mainland China, as well as Hong Kong and Taiwan. In China, including Hong Kong, the largest single market worldwide for Mercedes-Benz, the company saw sales rise by 33% to around 220,000 units in the first half of 2016. Daimler continuously invests in its business units in China, the latest being a€500 million investment in expanding its engine plant at Beijing Benz Automotive Co., Ltd. (BBAC), announced in June of this year. Through 2015, Daimler and BAIC Motor had already invested a total of approximately €4 billion in BBAC, an integral element in Mercedes-Benz’s flexible and efficient global production network. In addition, more than €100 million has been invested in the expansion of Daimler’s Beijing-based Mercedes-Benz Research and Development Center. Another Daimler joint venture, Fujian Benz Automotive Co., Ltd. (FBAC), houses the first R&D center for Mercedes-Benz Vans outside of Germany. In March of this year, FBAC launched the new V-Class in China. With its products, customer-oriented services, continuous investments, and long-lasting alliances with strong local partners, Daimler Greater China steadily strives to prove its commitment to its Chinese customers.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: BDNT denza400 ev Hubertus Troska Ltd Membro del Board of Management di Daimler AG Shenzhen BYD Daimler New Technology Co.

Lascia una risposta

 
Pinterest