Consegnata a Boston la prima BMW i3 degli USA

Consegnata a Boston la prima BMW i3 degli USA

6 mag, 2014

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

, Massachussetts. USA. 3 maggio 2014. In una piccola cerimonia all’interno della concessionaria BMW di , il primo acquirente al dettaglio di una ha preso in consegna le sue chiavi ieri pomeriggio.

È il Professore della Tufts University , che in precedenza era un cosiddetto “Electronaut” – uno dei diversi centinaia di locatari della BMW ActiveE , la BMW Serie 1 berlina a due porte convertita all’alimentazione elettrica.

Rabie aveva guidato la sua ActiveE negli ultimi due anni ed è un ardente sostenitore dei vantaggi e dei benefici dei veicoli elettrici .

Un altro cliente che riceverà in anticipo la sua auto nei prossimi giorni è , un’ex E di Los Angeles! Corrispondente nel settore dell’intrattenimento è anche sposata al celebre documentarista e ambientalista Philippe Cousteau, nipote del celebre ambientalista Jacques Cousteau .

“Oggi è un grande giorno per BMW del Nord America”, ha detto , Presidente & CEO di , in un comunicato.

“Quello che era iniziato come un sogno per avere un veicolo sostenibile, innovativo sotto il marchio BMW i si trova ora sulle strade degli Stati Uniti”

BMW ha anche rilasciato le foto di centinaia di veicoli BMW i3 nei porti degli Stati Uniti pronte per essere distribuite ai rivenditori e consegnate agli acquirenti nel corso delle prossime settimane.

Le consegne anticipate del 2014 della i3 saranno quelle dei veicoli elettrici a batteria, mentre le vendite della versione i3 REx con il motore di serie opzionale range extender seguiranno alcune settimane più tardi.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Ashlan Gorse Cousteau bmw i3 bmw of north america boston Charles Rabie Ludwig Willisch

Lascia una risposta

 
Pinterest