Con elettrica e crossover Nissan vola nelle vendite

Con elettrica e crossover Nissan vola nelle vendite

19 ott, 2015

Spinta dai crossover e dall’elettrico, Nissan Italia vola verso il record di vendite

Con un target del 3,8% del mercato, il 2015 si prospetta come il miglior anno di sempre. Tra le nuove iniziative la “Customer promise” per un’assistenza al cliente senza eguali.

Fonte: Nissan Italia

 

Roma, Italia. Ottobre 2015. Nei primi nove mesi dell’anno Nissan Italia ha consegnato 44.156 autovetture, con una quota del 3,69% sul totale del mercato. I crossover vanno fortissimo ma anche la compatta Pulsar sta regalando tante soddisfazioni. Con la nuova generazione del pick-up Navara NP300, alle porte, poi, per i veicoli commerciali si preannuncia un ulteriore “boost”. Ciliegina “verde” sulla torta è rappresentata dai risultati della LEAF, leader tra le auto a zero emissioni.

Con un “trend di vendite che cresce a un ritmo di oltre il 20%, contro il 15% del mercato, le ambizioni sono di chiudere il 2015 con una quota complessiva del 3,8%, su un mercato stimato in 1,7 milioni di vetture. Il miglior risultato di sempre”, chiarisce Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia.

Una performance innanzitutto “legata al successo dei crossover e di Micra”. I primi nonostante la concorrenza vanno a gonfie vele, sottolinea lo stesso Mattucci, non senza una punta d’orgoglio: “Più i nostri competitor ci imitano, più le nostre vendite aumentano: quindi mi auguro di avere sempre più rivali da sfidare”.

In particolare spicca “il risultato di eccellenza di Qashqai, crossover più venduto in Italia, secondo modello nella ‘top ten’ tricolore del segmento ‘C’ e addirittura terza vettura assoluta per quanto riguarda i Diesel”.

L’exploit Micra, invece, in un mercato maturo come quelle delle citycar, va ricercato oltre che nelle recenti novità di stile e di tecnologia che l’hanno resa più appetibile fra i giovani, anche nella disponibilità di una risparmiosa alimentazione a gas: “la versione a Gpl ha sostenuto in maniera significativa le vendite”.

Gpl significa ecologia, e nel campo più “green” in assoluto, quello dei veicoli a zero emissioni, Nissan Italia ha un asso nella LEAF “che si conferma il veicolo elettrico più venduto nel nostro Paese”.

Un trend positivo che il brand conta di rafforzare nei prossimi mesi con il lancio del nuovo programma di “Customer Promise”, perché “Il cliente è sempre al centro delle nostre attenzioni – chiarisce Mattucci – e per ringraziarlo della fiducia che ci offre ci impegniamo con cinque promesse a rendergli ancora più facile la vita.

Innanzitutto gli offriamo un servizio di assistenza operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, raggiungibile semplicemente chiamando un numero verde. Poi, garantiamo il traino gratuito per tutta la vita del veicolo. Quindi, promettiamo la disponibilità sempre gratuita di un’auto sostitutiva, ogni qual volta si rendesse necessaria per le esigenze del cliente. Inoltre assicuriamo il check-up gratuito. Infine, a chi si recasse nelle nostre officine per riparazioni, a testimonianza della certezza riguardo al rapporto qualità/prezzo offerto dalla nostra rete, ci impegniamo a restituire l’eventuale differenza economica testimoniata da preventivi effettuati da altri riparatori nel raggio di 5 km dal centro autorizzato Nissan.

Beninteso – conclude l’ingegner Mattucci -  a parità di intervento proposto e di qualità dei pezzi adoperati”.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: nissan leaf nissan micra

Lascia una risposta

 
Pinterest