China Automotive Report giugno 2011

China Automotive Report giugno 2011

18 giu, 2011

Fonte: China Automotive Report

Sukanya Tunhau di J. D. Power and Associates ci invia l’ultima edizione del mensile China Automotive del mese di giugno 2011 dove si osserva un mese di maggio negativo.

Le vendite di veicoli leggeri sono scese a maggio del 1,4%. Il primo calo in 27 mesi sembra male, ma il non è così pessimista come si potrebbe pensare e come indicherebbe la logica della caduta delle vendite.

China Automotive Monthly – Executive Summary giugno 2011

Per le autovetture le vendite hanno continuato ad aumentare a 943.000 unità, un tasso di crescita lieve del 3% annuale. Tuttavia, le vendite di veicoli commerciali leggeri (LCV) hanno continuato la loro tendenza al ribasso nel mese di maggio a 380.000 unità, in calo del 12%, che ha spinto verso il basso i veicoli leggeri in generale.

Un’analisi riguardo il mercato segnala che le vendite di maggio sono state 15.600.000 unità, il livello più basso dallo scorso gennaio. Il tasso del SAAR per i veicoli privati del mese di maggio è stato di 11,4 milioni, 2,5% in meno rispetto al mese precedente, pari al 4,8% inferiore al livello medio del 2010. Il numero dei veicoli commerciali leggeri è stato di 4,3 milioni di unità. Continua nel

http://www.electricmotornews.com/?attachment_id=5098

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: economia J.D. Power and Associates mercato rapporto

Lascia una risposta

 
Pinterest