Che città ha il maggior numero di auto elettriche negli USA?

Che città ha il maggior numero di auto elettriche negli USA?

23 ago, 2015

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

19 Agosto 2015. Negli Stati Uniti, gli enti governativi federali, statali e locali stanno spingendo in diversi modi per una maggiore adozione di auto elettriche.

Mentre diverse regioni del paese stanno lavorando per lo stesso obiettivo, le politiche attuate per raggiungere – e la misura in cui sono implementate – possono variare in modo significativo.

Di conseguenza, la distribuzione di auto elettriche in tutte le aree metropolitane è piuttosto irregolare.

I ricercatori del () hanno tentato di valutare l’efficacia delle politiche in un nuovo white paper (via Charged EV).

“]

Le auto elettriche presso le stazioni di ricarica al Family Museum Disney, [foto: Wendy Bartlett

Nel rapporto vengono identificate le città degli Stati Uniti che hanno la maggior quantità di vetture elettriche e si cerca di trarre conclusioni sul perché queste città sono state più efficaci nel promuovere l’adozione rispetto ad altre.

 

Il totale di vendite di auto elettriche in 25 città studiate rappresentavano l’1,1 per cento delle vendite di veicoli nuovi nel 2014, secondo i ricercatori.

Le città scelte sono state determinate per essere le 25 più popolose aree metropolitane negli Stati Uniti

Esse rappresentano anche il 67 per cento delle nuove immatricolazioni di auto elettriche e il 53 per cento delle infrastrutture di ricarica, a partire dal 2014.

Le sette città con il più alto numero di vendite di auto elettriche pro capite nel 2014 sono stati: San Francisco, , , , , e (California).

Queste città hanno ciascuna tra 2 e 7 volte la media nazionale di auto elettriche nella loro giurisdizione.

La preponderanza delle città della West Coast forse non è sorprendente, considerando l’aggressività con cui California, Washington e Oregon promuovono le auto elettriche.

 

Immatricolazioni e promozione di auto elettriche nelle città degli Stati Uniti nel 2014 (via ICCT)

Tutte le principali città sono state trovate ad essere impegnate in molteplici attività per promuovere le auto elettriche – di investire in infrastrutture di ricarica e nella concessione di incentivi in denaro, fino a dare ai driver dei vantaggi come l’accesso alle corsie preferenziali.

Questo a sua volta porta alle case automobilistiche a destinare a questi settori degli Stati Uniti una maggior quantità di auto elettriche in vendita.

Electric Avenue a Portland, July 2015

Nel caso della California, dovuto al mandato zero-emission vehicles, alcuni produttori sono obbligati a costruire automobili specificamente per la vendita nello Stato, dando ai californiani una maggiore scelta di modelli.

I ricercatori hanno notato che, mentre ogni città esegue delle politiche secondo le sue esigenze specifiche, uno schema delle migliori pratiche sta cominciando ad emergere.

In particolare, “l’approccio ecosistemico” di coinvolgere una vasta gamma di gruppi – compresi i governi, società private e non-profit – è uno dei modi più efficaci per promuovere le auto elettriche.

Le città tendono ad essere un buon ambiente per questi diversi soggetti interessati a interagire, hanno notato i ricercatori.

Sono anche l’ambiente ideale per la maggior parte delle auto elettriche in vendita oggi.

Brevi distanze medie di percorrenza, molto traffico stop-and-go, e molti parcheggi che possono ospitare stazioni di ricarica garantiscono relativamente brevi autonomia delle vetture..

Tuttavia, con il lancio di auto elettriche di maggior autonomia ed i continui sforzi per far crescere il segmento, i sostenitori potrebbero guardare al di là delle aree metropolitane.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Atlanta Council on Clean Transportation ICCT los angeles portland Riverside san diego san francisco Seattle

Lascia una risposta

 
Pinterest