Bikeshare con bici elettriche a Baltimora

Bikeshare con bici elettriche a Baltimora

11 dic, 2016

La regione Washington DC è grande, e potrebbe esserelo ancora di più

ha appena allestito il Bikeshare, e molte delle sue biciclette sono elettriche

da Jeff La Noue

Fonte: Baltimora News

 

Baltimora, USA. 7 Dicembre 2016. Un mese fa, Baltimora ha avuto il suo primo sistema Bikeshare, Bmorebikeshare e l’utenza è già elevata. Il quaranta per cento della flotta è composta da biciclette elettriche che rendono più facile andare in salita, e come il sistema si espande le persone tendono a volere di più.

La città di Baltimora ha collaborato con per far funzionare il sistema, che è costato 2,36 milioni di dollari di allestimento. Parte del contratto include le operazioni da una società chiamata . Con 22 stazioni (in gran parte nel bacino piatto intorno al porto) e 175 biciclette, Bmorebikeshare ha generato quasi 6.000 giri fino ad ora.

Il sistema è progettato per lavorare sia per i residenti che per i visitatori che hanno bisogno di fare tutto da pendolari a fare commissioni o semplicemente per godersi a cavallo il paesaggio attorno. Vorrei aggiungere che è anche ideale per coloro che vogliono raggiungere i luoghi dove la disponibilità di parcheggio è ridotta.

Le esistenti stazioni Bmorebikeshare sono di già in diverse parti della città.

Le bici elettriche sono una caratteristica del sistema

Oltre ad essere nuova, Bmorebikeshare si distingue perché ha la più grande flotta del Nord America di biciclette dotate di pedalata assistita (una tecnologia nota come Pedelec).

Ho provato le bici elettriche su una strada in salita sulla pista ciclabile protetta della Maryland Avenue, appena creata, ed è stato incredibile quanto utile è risultata la Pedelec. Sono ideali per una tonnellata di divertimento sia su una collina o su terreno pianeggiante.

Ma dal momento che Baltimora è un po’ come un imbuto che generalmente degrada verso il porto, la spinta è stata particolarmente utile quando si va in salita. Le biciclette elettriche sono un prerequisito per molti utenti che devono andare a destinazioni di altitudine superiori, come la o o eventualmente l’Hampden, Morgan State University.

Questa primavera, il sistema è destinato a crescere a 50 stazioni con 500 biciclette. E dal momento che molte delle nuove stazioni saranno in salita da cui le stazioni sono concentrati ora, i Pedelec saranno ancora più richieste.

L’espansione della flotta Pedelec è realmente fattibile?

, Direttore Esecutivo delle infrastrutture Bikemore e della politica di difesa dell’organizzazione di Baltimora, ha detto che le biciclette a pedalata assistita costano 1300 dollari rispetto ai 1000 dollari delle biciclette normali.

Se la Bikeshare verrà ampliata con altri 500 biciclette  e saranno 100% elettrico, rappresenterebbero solo 150 mila dollari in più di un acquisto di biciclette convenzionali. Questi non sono molti soldi per il settore delle spese di trasporto.

Naturalmente, le biciclette Pedelec possono costare di più per riparazione e manutenzione. Ma in una città collinare come Baltimora, potenziare le bici elettriche all’interno della flotta per renderla più ricca di Pedelec probabilmente ha un senso.

Il miglior passo avanti di Bewegen sarebbe quello di acquisire i dati delle bici che vengono maggiormente utilizzate al fine di ottenere i dati relativi alle preferenze degli utenti. Se la mia impressione è vera – che più persone a Baltimora si recheranno ai posti Bikeshare grazie alle nuove Pedelec – sarà interessante trovare il modo che sia quello che venga aggiunto al sistema.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: baltimora Bewegen Technologies bike sharing Corps Logistics Direttore Esecutivo Bikemore Druid Hill Park Johns Hopkins University Liz Cornish

Lascia una risposta

 
Pinterest