Amburgo: nuovi bus Citaro fuel cell

Amburgo: nuovi bus Citaro fuel cell

19 ago, 2011

Autobus Mercedes Citaro una cella a combustibile in Servizio ad
 
Il primo autobus a celle a combustibile con la tecnologia ibrida è ora in servizio ad Amburgo

• Quattro Citaro ibridi FuelCELL per Hochbahn Hamburger

• elettrico, silenzioso, senza emissioni

• Mercedes-Benz Citaro FuelCELL Hybrid

Fonte: Daimler AG

Stoccarda / Amburgo, Germania. 18 agosto 2011. L’autobus del futuro è pronto e funzionante ad Amburgo – ultra-silenzioso e con emissioni zero. L’ ha acquistato quattro Mercedes-Benz Citaro ibridi a Fuel cell sotto la tedesca “” in uno schema di promozione dei sistemi dei bus iper il Altri tre autobus sono stati ordinati e verranno consegnati il prossimo anno.

, capo di Daimler Buses, ha consegnato i primi due autobus di questa nuova generazione a , CEO dell’Hamburger Hochbahn AG, in presenza di , primo Sindaco della Città Libera e Anseatica di Amburgo, e , sottosegretario al ministero tedesco dei trasporti. “Con i nuovi veicoli FuelCELL Hybrid, Amburgo ha ancora una volta assunto un ruolo pionieristico in questo campo. L’azienda dei trasporti ha già fatto un nome per se stesso e ha acquisito una buona esperienza con i suoi esperimenti in Europa nel settore degli autobus a celle a combustibile rispetto alla generazione precedente. Sia i passeggeri che gli autisti sono stati felici con la nuova tecnologia “, ha detto Hartmut Schick alla cerimonia di consegna.

Citaro FuelCELL

Il Citaro FuelCELL Hybrid dispone di una serie di innovazioni fondamentali rispetto agli autobus a celle a combustibile che sono entrati in funzione come prova ad Amburgo nel 2003, quali l’ibridazione con recupero di energia e di stoccaggio di energia nelle batterie agli ioni di litio, potenti motori elettrici nei mozzi delle ruote che offrono una potenza continua di 120 kW e unità ausiliarie e celle a combustibile più avanzate. Queste ultime sono progettate per una lunga durata di almeno sei anni o 12.000 ore di funzionamento.

Le celle a celle a combustibile del nuovo Citaro FuelCELL Hybrid sono identiche a quelle della Mercedes-Benz Classe B FCELL, messe anche alla prova da parte dei clienti ad Amburgo. Come sui bus a cella a combustibile precedenti, le due celle sono già installate sul tetto del veicolo. Ora sono accompagnate da batterie al litio-ioni che immagazzinano l’energia recuperata in frenata, ad esempio.

Con l’energia elettrica da questo accumulatore, il nuovo Citaro FuelCELL Hybrid è in grado di percorrere diversi chilometri con alimentazione esclusivamente a batteria. Il concetto alla base del nuovo bus FuelCELL corrisponde essenzialmente a quello dell’autonbus Mercedes-Benz BlueTec Hybrid, che sono in servizio ad Amburgo. Una differenza chiave è che l’energia elettrica di questi ultimi deriva da un generatore diesel, mentre nei nuovi autobus FuelCELL dalle celle a combustibile che l’elettricità che alimentano i motori, senza produrre alcuna emissione di sorta.

Il miglioramento dellle celle a combustibile e l’ibridazione con batterie agli ioni di litio, riducono il consumo d’idrogeno di quasi il 50 per cento nel nuovo Citaro FuelCELL Hybrid rispetto alla generazione precedente. Come risultato, è stato possibile ridurre il numero di serbatoi di bordo da nove a sette a bordo degli autobus a celle a combustibile, 35 kg di idrogeno in totale. Il bus a celle a combustibile ha un’autonomia di circa 250 chilometri.

Il sistema di azionamento con le celle a combustibile è inoltre praticamente esente da manutenzione ed ha una durata molto lunga. Questi progressi delle diverse tecniche permettono di portare negli autobus un solo motore elettrico con le celle a combustibile come generatori di energia.

Günter Elste, CEO di Hamburger Hochbahn AG ha osservato: “Secondo tutte le previsioni, da 20 a 25 anni da ora gli oli minerali e a sua volta il diesel saranno scarsi e troppo costosi per essere un valido carburante per gli autobus  Dal prossimo. decennio, Hochbahn mira quindi ad acquistare solo autobus a trazione elettrica ad emissioni zero. L’inserimento di questa nuova generazione di autobus rappresenta un passo importante sulla strada della mobilità elettrica “.

Hartmut Schick, capo della Daimler Buses, ha osservato: “Hamburger Hochbahn AG è una società che mostra un grande impegno per la sostenibilità in tutte le aree, dalla generazione di energia al suo uso sostenibile Noi di Daimler Buses abbiamo similmente definito l’obiettivoo della sostenibilità come impresa leader”.

Il progetto demo

Dimostrazione degli autobus Citaro Hybrid FuelCELL come parte della “demo NaBuZ”, progetto che si svolgerà nei servizi regolari di Hochbahn. Il progetto è integrato nel (CEP).

Il progetto NaBuZ riceve finanziamenti attraverso il Programma nazionale per l’innovazione del Ministero Federale dei Trasporti (PIN). NIP è coordinato dal NOW Gmbh anche una stretta collaborazione con il progetto europeo CHIC, in cui 26 autobus a celle a combustibile sono servizio in cinque città europee.

Il coinvolgimento Daimler Buses ‘nel progetto demo NaBuZ e il progetto CHIC in seguito al successo dell’Unione europea CUTE e HyFLEET, progetti che sono stati avviati dal 2003 al 2009. Nel corso di questi progetti, 36 Mercedes-Benz Citaro dotati di celle a combustibile di seconda generazione hanno messo in mostra un’eccellente funzionamento con dodici aziende di trasporto in tre continenti. Mercedes-Benz ha dimostrato la fattibilità pratica del combustibile ecologico di delle fuel cell nel corso di più di 140.000 ore di funzionamento che coprono più di 2,2 milioni di chilometri.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Amburgo Clean Energy Partnership demo NaBuZ Günter Elste Hamburger Hochbahn AG Hartmut Schick mercedes benz citaro f-cell Olaf Scholz Rainer Bomba

Lascia una risposta

 
Pinterest