A San Diego, car2go rimpiazza elettriche per benzina

A San Diego, car2go rimpiazza elettriche per benzina

21 mar, 2016

A , rimpiazza le Smart elettriche per quelle a benzina

Il servizio di car-sharing car2go a San Diego rimpiazza le Smart elettriche per i modelli a benzina

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

San Diego, California. USA. 18 Marzo 2016. Quando car2go ha lanciato il servizio di car-sharing a San Diego circa cinque anni fa, la sua intera flotta era composta di auto elettriche.

E’ stata una mossa che ha fatto sorridere i funzionari di San Diego, quando la città ha intrapreso un ambizioso piano per ridurre le emissioni di carbonio.

Ma ora car2go ritira la flotta di e la sostituisce con modelli a benzina.

Il passaggio da elettrico a benzina è stato richiesto da una mancanza di infrastrutture di ricarica nella zona, riporta il San Diego Union Tribune.

Car2go, che è di proprietà di Smart, controllata da Daimler, ha reso San Diego l’unica città in Nord America con una flotta totalmente elettrica quando ha iniziato le operazioni cinque anni fa.

Tale decisione si basava sul presupposto che l’infrastruttura di ricarica di San Diego sarebbero cresciute più rapidamente di quello che effettivamente è successo.

In particolare, car2go prevedeva che avrebbe eseguito la promessa di installare mille stazioni di ricarica pubbliche a San Diego.

Invece, Ecotality è fallita nel 2013, dopo solo 400 installazioni delle stazioni previste.

Con l’infrastruttura attualmente disponibile, l’ansia di autonomia resta comune tra i clienti, ha detto car2go.

Una media del 20 per cento della flotta è anche disponibile in un dato momento, perché le auto sono in fase di ricarica, o hanno bisogno di una ricarica, ha detto la società.

Nel mese di gennaio, i servizi pubblici locali di ha annunciato l’intenzione di installare 3.500 stazioni di ricarica in tutta la sua area di operazioni.

Ma questo progetto non prenderà il via in tempo per influenzare la decisione di car2go.

La società prevede di iniziare il rimpiazzo della flotta il 1° Maggio e si aspetta che l’operazione possa essere completata entro la fine del mese.

I leader ambientali locali e funzionari della città hanno reagito con forza alla decisione, in qualche caso descrivendola come una regressione.

Car2go gestisce attualmente 400 veicoli a San Diego ed ha 40.000 membri in città.

La flotta rappresenta una piccola frazione delle migliaia di auto sulle strade di San Diego, ma i funzionari sentono che il car sharing elettrico è una parte importante di un piano per tagliare la metà delle emissioni di carbonio entro il 2035.

Il car sharing svolge un ruolo importante nei piani di trasporto di San Diego perché viene vista come un modo per colmare le lacune tra il trasporto di massa e le soluzioni a più brevi distanze, come andare in bicicletta.

La città ha recentemente annunciato come secondo operatore di car-sharing. Tale società utilizza ibridi in altre città, ma non auto elettriche.

E’ stato riferito che San Diego è anche alla ricerca di atterrare di BMW come un terzo servizio di car-sharing.

DriveNow precedentemente ha operato con una flotta di auto elettriche a San Francisco, ma ha chiuso il servizio lo scorso novembre.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: car2go DriveNow ECOtality san diego San Diego Gas & Electric smart fortwo electric drive zipcar

Lascia una risposta

 
Pinterest