A Corbetta, molto di più di un semplice punto di ricarica

A Corbetta, molto di più di un semplice punto di ricarica

13 mar, 2014

Di Marcelo Padin

Direttore Editoriale Electric Motor News

 

(MI). Italia. 13 marzo 2014. L’Assessorato all’Energia e alle Infrastrutture del Comune di , in Provincia di Milano, ha organizzato lo scorso 12 Marzo, nella Sala Grassi del Comune una serata di presentazione della partnership con la società , fortemente impegnata a presentare alle imprese ed agli esercizi commerciali del territorio corbettese un innovativo progetto volto a favorire l’utilizzo delle vetture elettriche.

La Società Evbility, ha presentato il suo progetto per la creazione di una stazione di ricarica per veicoli elettrici, posta in un punto strategico del territorio comunale di facile utilizzo e accesso per tutta la cittadinanza.

“Un progetto importante – spiega l’Assessore all’Energia e alle Infrastrutture – che abbiamo subito fatto nostro e che rappresenta un passo in avanti verso la sostenibilità energetica e la diminuzione dell’inquinamento atmosferico”.

 

Infrastrutture necessarie

I costi della stazione di ricarica saranno finanziati con il contributo delle imprese e degli esercizi commerciali del territorio corbettese che vorranno sponsorizzare il progetto usufruendo degli spazi pubblicitari presenti sia sulla pensilina di copertura sia sulla colonna di ricarica.

“In una situazione economica “contratta” – continua l’Assessore – come quella odierna è essenziale dialogare, costruire e investire in rapporti di reciproca collaborazione tra l’istituzione Comune, le imprese e gli esercizi commerciali presenti per incrementare i servizi all’avanguardia e sostenibili presenti a Corbetta”.

 

Il valore dell’esperienza

EVbility possiede il know-how necessario per sviluppare questo tipo di progetto, riconosciuto da diversi comuni italiani che hanno adottato la politica di offrire alla cittadinanza i mezzi per sviluppare la mobilità ad emissioni zero.

L’azienda con sede ad Arcore sviluppa un programma molto articolato che offre grandi vantaggi agli enti pubblici, alle aziende che collaborano in un progetto sociale ed ovviamente ai cittadini.

In modo particolare, le aziende coinvolte hanno un ottimo modo per legare il proprio nome alla città non soltanto con una semplice partecipazione pubblicitaria, ma attraverso un contributo al sistema traffico che permette di promuovere i veicoli elettrici, con il conseguente miglioramento dell’ambiente e con l’apertura di un indotto importante.

Nel nord Europa ci sono già le cosiddette “autostrade elettriche”, che permettono di collegare Amsterdam con Ginevra o Vienna; attraverso di una serie di punti di ricarica dislocati in diverse città e autostrade dei Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Germania, Francia, Austria e Svizzera.

Il Nord Italia è la continuazione geografica di questa rotta di collegamento ed in questo contesto si inserisce il lavoro svolto da EVbility.

In poche parole … molto di più di una pensilina dove ricaricare i veicoli elettrici.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: colonnine ricarica corbetta EVbility fast charge

Lascia una risposta

 
Pinterest