Tutte le gare Nissan del 2012

Tutte le gare Nissan del 2012

27 feb, 2012

Presentato il programma delle attività sportive Nissan e Nismo per il 2012

Fonte: Nissan Motor Corporation

Yokohama, Giappone. 24 febbraio 2012 – Nissan Motor Co. Ltd . e Nissan Motorsports International Co., Ltd.(Nismo) hanno presentato oggi il calendario delle attività automobilistiche mondiali per il 2012.

Il 2011 ha visto la casa nipponica trionfare in numerosi campionati. Nel 2012, Nissan prenderà parte al campionato SUPER GT nella categoria GT500, la più alta nelle competizioni automobilistiche giapponesi; darà il proprio supporto nelle gare oltreoceano, principalmente mettendo a disposizione i suoi motori ai team in gara nella categoria LMP2 (Le Mans Prototype 2); e fornirà assistenza ai team privati in corsa con la Nissan GT-R Nismo GT3, che da quest’anno è disponibile anche alla clientela.

La casa automobilistica continuerà a promuovere anche varie attività di base attraverso borse di studio e iniziative di sostegno alle squadre private che decidono di partecipare ai campionati nazionali in tutto il mondo.
Sul fronte delle auto da corsa elettriche, Nissan intende portare avanti il programma dimostrativo globale dedicato al modello Nissan Leaf Nismo RC, che monta lo stesso motore e le stesse batterie agli ioni di litio ad alte prestazioni della versione di serie Nissan Leaf.
Anche quest’anno, quindi, Nissan e Nismo porteranno emozioni e intrattenimento sulle piste di tutto il mondo. Ecco una sintesi delle attività automobilistiche in calendario nel 2012:

Giappone

1. SUPER GT

1) Categoria GT500
■ Veicoli:
La Nissan GT-R modello R35 parteciperà al campionato SUPER GT, categoria GT500.
Le auto saranno preparate da Nismo, che si occuperà anche di prestare supporto tecnico ai team in gara. L’edizione 2012 della Nissan GT-R monta un motore VRH34B ulteriormente ottimizzato, con migliori caratteristiche di coppia e un incremento dei cavalli, come consentito dal nuovo regolamento. Migliorano sensibilmente anche le prestazioni aerodinamiche, grazie a importanti interventi di ottimizzazione. La riduzione del peso ha inoltre permesso di abbassare il baricentro e di distribuire meglio i carichi.
■ Composizione del team:
MOLA, Nismo, TEAM IMPUL e KONDO RACING metteranno in pista un’auto ciascuna, per un totale di quattro Nissan GT-R in gara con i team Nissan nella categoria GT500. A capo dei team in gara con le auto Nissan continuerà a esserci, in veste di direttore generale, Kunihiko Kakimoto.
No. Partecipante Team principal Piloti Nome veicolo Marca pneumatici
1 MOLA Toshiomi Oeki Ronnie Quintarelli (Italia)/Masataka Yanagida (Giappone) S Road REITO MOLA GT-R Michelin
23 Nismo Yutaka Suzuki Michael Krumm (Germania)/Satoshi Motoyama (Giappone) MOTUL AUTECH GT-R Bridgestone
12 TEAM IMPUL Kazuyoshi Hoshino João Paulo de Oliveira (Brasile)/Tsugio Matsuda (Giappone) Calsonic IMPUL GT-R Bridgestone
24 KONDO RACING Masahiko Kondo Björn Wirdheim (Svezia)/Hironobu Yasuda (Giappone) D’ station ADVAN GT-R Yokohama

2) Categoria GT300
■ Veicolo: La Nissan GT-R Nismo GT3 modello R35 correrà per la prima volta nella categoria GT300 del campionato SUPER GT.
Derivata dalla Nissan GT-R modello R35, l’auto è stata sviluppata ad hoc con specifiche tecniche che rispondono al regolamento tecnico del campionato FIA GT3.
■ Composizione dei team: Il team NDDP (Nissan Driver Development Program) RACING, capitanato dal team principal Masahiro Hasemi, prenderà parte alla categoria GT300 con due piloti scelti per la Nissan Advance Scholarship.
No. Partecipante Team principal Piloti Nome veicolo Marca pneumatici
3 NDDP RACING Masahiro Hasemi Yuhi Sekiguchi (Giappone)/Katsumasa Chiyo (Giappone) S Road NDDP GT-R Yokohama

2. Nissan Driver Development Program (NDDP)
Nissan continuerà a sostenere il campionato minore Formula Challenge Japan (FCJ), avviato nel 2006 con l’obiettivo di preparare giovani piloti a competere sulla scena internazionale e nella massima categoria giapponese.
Dei piloti selezionati per la Nissan Advance Scholarship, due correranno nella categoria GT300 del campionato SUPER GT, mentre un terzo prenderà parte al campionato All-Japan F3, nella categoria N (National). La borsa di studio è stata assegnata anche ad altre due giovani promesse, che potranno partecipare al campionato FCJ con il sostegno di Nissan.
■ Piloti scelti per la NDDP Advance Scholarship:
SUPER GT (categoria GT300): Katsumasa Chiyo (24), Daiki Sasaki (24) Campionato All-Japan F3 (Categoria N): Daiki Sasaki (20)
■ Piloti scelti per la NDDP FCJ Scholarship: Mitsunori Takaboshi (19), Kiyoto Fujinami (16)

3. Super Taikyu
Nismo fornisce supporto tecnico ai team privati che gareggiano nel campionato nipponico Super Taikyu.

Europa

1. European Le Mans Series (ELMS)
Nismo metterà a disposizione il suo motore Nissan VK45DE, sviluppato sulla base dell’unità prodotta in serie, e fornirà supporto tecnico al team Greaves Motorsport.
■ Composizione dei team:
No. Partecipante Team principal Piloti
1 Greaves Motorsport Tim Greaves Alex Brundle (UK)/Tom Kimber-Smith (UK)Lucas Ordoñez (Spagna)

2. 24 ore di Le Mans
Nismo metterà a disposizione il motore Nissan VK45DE e presterà supporto tecnico al team Greaves Motorsport in gara nella 24 ore di Le Mans. Dei 18 veicoli che scenderanno in pista nella categoria LMP2, 11 montano l’unità VK45DE. La gara vedrà correre anche l’ex pilota di Formula Uno Martin Brundle insieme al figlio Alex Brundle.
■ Composizione dei team:
No. Partecipante Team principal Piloti
42 Greaves Motorsport Tim Greaves Martin Brundle (UK)/Alex Brundle (UK) Lucas Ordoñez (Spagna)

3. World Endurance Championship (WEC)
Nismo metterà a disposizione il motore Nissan VK45DE e presterà supporto tecnico al team Signatech Nissan in gara nella categoria WEC LMP2.
■ Composizione dei team:
No Partecipante Team principal Piloti
23 Signatech Nissan Philippe Sinault Jordan Tresson (Francia)/Franck Mailleux (Francia)/ Olivier Lombard (Francia)

4. Blancpain Endurance Series
Alex Buncombe (UK), Christopher Ward (UK) e Jann Mardenborough (UK), vincitore della GT Academy 2011, prenderanno parte alla Blancpain Endurance Series al volante della Nissan GT-R Nismo GT3 modello R35. (Team: RJN GT ACADEMY)

5. GT Academy
Quest’anno le competizioni di endurance, soprattutto in Europa, avranno tra i principali piloti tre campioni delle edizioni passate del concorso GT Academy, ossia Lucas Ordoñez (Spagna, vincitore 2008), Jordan Tresson (Francia, vincitore 2010) e Jann Mardenborough (UK, vincitore 2011).
Anche Nissan Germania ha di recente annunciato l’introduzione nel paese di GT Academy e il programma di selezione dei partecipanti prenderà il via a inizio marzo.

Nord America

1. GRAND-AM Continental Tire Sports Car Challenge
B.J. Zacharias e Bryan Heitkotter, entrambi americani, prenderanno parte a questo campionato, serie GS, a bordo di una Nissan 370Z. Heitkotter parteciperà agli eventi di selezione.
La categoria ST vedrà invece scendere in pista una Nissan Altima Coupe guidata da Lara Tallman e Vesko Kozarov, anch’essi dagli Stati Uniti.

2. Pirelli World Challenge
Mike Skeen (USA) correrà nella categoria GT del campionato Pirelli World Challenge al volante di una Nissan GT-R, mentre i connazionali Rick Bushey, Greg Shaffer e Brian Kleeman daranno battaglia agli altri piloti della categoria GTS su una Nissan 370Z.

3. Lucas Oil Off Road Racing Series
Carl Renezeder (USA) correrà nelle categorie 2WD e 4WD con un pickup full-size Nissan Titan, mentre Casey Currie (USA) scenderà in pista nella categoria Pro Light, sempre su un Nissan Titan.

4. The Off-Road Championship Series
Chad Hord (USA) parteciperà alla categoria 2WD con un pickup Nissan Titan, mentre la categoria Pro Light vedrà correre un Nissan Frontier guidato da Brad Lovell (USA).

Altre competizioni

Australian V8 Supercars Championship
A partire dal 2013, Nissan sarà tra i produttori partecipanti al V8 Supercars Championship, che si corre in Australia, insieme a Ford e all’australiana Holden, ora parte del gruppo General Motors.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Nissan Leaf Nismo Racing Competition Nissan racing

Lascia una risposta

 
Pinterest