Trulli e Cerruti sono soddisfati dallo shakedown di ieri

Trulli e Cerruti sono soddisfati dallo shakedown di ieri

10 gen, 2015

Fonte: Trulli Team

 

 

Buenos Aires, Argentina – 9 gennaio 2015. La quarta gara della stagione inagurale del è iniziata, sulla costa est di Buenos Aires, in Argentina.

I piloti del team Trulli Formula E, e hanno fatto un buon shakedown sotto il caldo sole, dopo le forti piogge di questa mattina.

Le vetture di Formula E hanno girato con la loro potenza limitata (100kWh) durante lo shakedown, ma hanno offerto alla squadra l’occasione perfetta per garantire che i sistemi funzionino in modo affidabile e permetta ai piloti di capire le complessità del nuovo circuito di Buenos Aires.

Il Trulli Formula E Team si prepara ora per due pratiche intensive a partire da domani alle ore 08.00 e 10.30, rispettivamente, seguita dalle qualifiche alle 12.00 e la gara alle 16.03, ora locale.

 

Michela Cerruti, vettura n° 18

“Entrambe le vetture sono state molto regolare durante lo shakedown e ho avuto un buon feeling di guida.

La pista era un po’ polverosa, ma sono sicura che sarà stata messa a posto per la gara. Siamo stati un po’ dietro la safety car ed è difficile da dire al 100% come è la pista, ma dà una sensazione di divertimento ed è veloce, quindi speriamo di fare una buon corsa di domani. Inoltre, più di ogni altra cosa, non vedo l’ora di segnare i miei primi punti”.

 

Jarno Trulli, vettura n° 10

“Sembra che avremo una gara molto veloce domani, guardando il disegno tracciato grafico. La mia risposta iniziale alla pista è stata positiva, e rimane così anche dopo lo shakedown di oggi.

Lo shakedown ci dà la possibilità di verificare che tutti i sistemi funzionino, abbiamo trovato i vecchi problemi e d abbiamo una buona prima sensazione della pista, quindi sono felice che tutto sia andato bene e sia rimasto in maniera positiva. sono pronto per un podio domani. ”

Ancora una volta, la Formula E ha dato un importante contributo al mondo delle corse e del motorsport, come in Malesia, Pechino e Punta Del Este.

Abbiamo avuto una calorosa accoglienza ad un’altra città ospitante e siamo grati al comitato organizzatore che sta gestendo tutto in modo professionale”.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: buenos aires e-prix FIA Formula E Championship formula e Jarno Trulli Michela Cerruti

Lascia una risposta

 
Pinterest