Tom Dillmann: “mi sono divertito”

Tom Dillmann: “mi sono divertito”

13 ago, 2015

Fonte:

 

Park, Gran Bretagna. 12 Agosto 2015. Non era solo la nuova tecnologia della seconda stagione ad essere messa alla prova a Park questa settimana, ma ci sono stati anche alcuni nuovi piloti che hanno fatto il loro primo assaggio delle macchine di Formula E.

Uno di questi era . Il francese si è unito a Salvador Duran come parte del test del team Aguri.

Dopo aver completato un paio di giri di ricognizione dell’auto sul bagnato il lunedi, Dillmann ha avuto entrambe le vetture della squadra a sua disposizione il martedì. In totale ha fatto 64 giri, registrando un miglior tempo di 1m32s369, che è stato fissato durante una simulazione di qualifica a piena potenza nella sessione pomeridiana.

“E’ stata la mia prima volta in macchina, quindi dovevo lavorare sulla distanza e percorrere miglia”, ha detto. “Ho fatto una simulazione di qualifica e poi alcuna con la configurazione da gara. E’ stata una giornata intensa, ricca, quindi abbiamo fatto la maggior parte di essa in pista. E’ andata abbastanza bene. Ho passato gli ultimi quattro giorni con la squadra sul simulatore al workshop così mi hanno preparato bene. Naturalmente è molto diverso nella realtà, ma non ho avuto sorprese oggi, era come mi aspettavo”.

Questa stagione Dillmann, 26, corre per il team Carlin in Formula Renault 3.5 e ha anche gareggiato in una gara Blancpain Endurance in una Bentley. Prima di questo aveva gareggiato in GP2 dove è stato vincente e in numerosi campionati di Formula 3, vincendo il titolo tedesco nel 2010. Tuttavia, al momento non si sa se correrà in Formula E.

“Non so nulla in questo momento, dipende da quello che faranno per il prossimo anno, quindi dovremo vedere, ma mi sono divertito”, ha detto. “E’ stato divertente andare a 200 kW nel pomeriggio e mi auguro che potremmo fare più giri del genere. Naturalmente è più lento di qualsiasi cosa abbia gareggiato prima, ma non è facile ottenere un buon tempo e “quando si è di fronte a così buoni piloti con cui confrontarsi in una griglia come quella, rende emozionante”.

 

 

In English

 

Tom Dillmann: “I enjoyed it”

 

Source: Formula E

 

Doninigont Park, UK. August 12th, 2015. It wasn’t just the new season two technology that was being put through its paces at Donington Park this week as there were also some new drivers having their first taste of Formula E machinery too.

One of these was Tom Dillmann. The Frenchman joined Salvador Duran as part of Team Aguri’s test line-up.

After completing a couple of installation laps in the wet on Monday, Dillmann had both of the team’s cars at his disposal on Tuesday. In total he managed 64 laps, recording a best lap of 1:32.369s, which was set during a full-power qualifying simulation in the afternoon session.

“It was my first time in the car so it was about getting the mileage,” he said. “I did one qualifying sim and then some race runs. It was a packed day, so we made the most of it. It went quite well. I spent the last four days with the team on the simulator at the workshop so they prepared me well. Of course it’s very different but I had no surprises today, it was as I expected”.

This season Dillmann, 26, has been racing for Carlin in Formula Renault 3.5 and he also competed in a Blancpain Endurance race in a Bentley. Prior to that he’d competed in GP2 where he was a race winner and in numerous Formula 3 championships, winning the German title in 2010. However, at the moment he is unaware if he will get any further Formula E outings.

“I don’t know more at the moment, it depends on what they do for next year, so we’ll have to see, but I enjoyed it,” he said. “It was fun to go to 200kw in the afternoon and I wish we could do more laps like that. Of course it’s slower than anything I’ve raced before but it’s not easy to get a good time and when you are up against such good drivers and to compare yourself against a grid like that it makes it thrilling.”


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: donington FIA Formula E Championship formula e Tom Dillmann

Lascia una risposta

 
Pinterest