Super Aguri al Campionato di Formula E

Super Aguri al Campionato di Formula E

3 nov, 2013

Team giapponese guidato dall’ex pilota di F1 correrà nella nuova serie mondiale di corse di auto elettriche

Fonte: Holdings

Tokyo, Giappone. 1 novembre 2013. L’ex pilota di Formula Uno e hanno raggiunto oggi un accordo che vedrà il team Super Aguri Formula E diventare la sesta squadra ad inserirsi nel nuovo campionato FIA di Formula E.

Il team di Tokyo, un mercato importante per la tecnologia dei veicoli elettrici, è una nuova avventura per Suzuki, che porta con sé una ricca esperienza come pilota di Formula Uno, proprietario e mentore del team.

Icona del motorsport giapponese, Suzuki ha trascorso otto stagioni come un pilota di F1 tra il 1988 ed il 1995 – gareggiando in 88 Gran Premi – ed è stato proprietario della squadra Super Aguri F1 che ha gareggiato in questo sport dal 2006 fino al 2008.

Suzuki attualmente supervisiona l’Autobacs Racing Team Aguri (ARTA), che compete nella serie Super GT in Giappone e partecipa sia nella categoria GT500 che in GT300.

Super Aguri Formula E ora diventa la seconda squadra del campionato ad avere la sede in Asia dopo il team China Racing e la sesta di 10 squadre che saranno presentate alla FIA per l’approvazione definitiva da parte sua World Motor Sport Council. Al campionato di Formula E si sono iscritti i team da IndyCar Andretti Autosport e Dragon Racing, la Drayson Racing con sede in Gran Bretagna e la e.dams – una joint venture tra Alain Prost ed il fondatore Dams Jean-Paul Driot che hanno fatto l’annuncio la settimana scorsa.

“Oggi è un nuovo capitolo per il nome Super Aguri e sono orgoglioso che la nostra squadra rappresenti il Giappone nella stagione inaugurale di Formula E”, ha detto Aguri Suzuki, Presidente Esecutivo di Super Aguri Formula E”.

“Correre ad emissioni zero è un concetto progressivo per il settore del motorsport, e dopo più di 40 anni sia come pilota che come proprietario del team, vedo la Formula E come un grande passo verso il futuro”.

“Il Giappone è sempre stato in prima linea nell’innovazione e nella tecnologia d’avanguardia e la nostra partecipazione alla serie ci permetterà di promuovere e sviluppare la tecnologia dei veicoli elettrici non solo nella nostra regione, ma anche su scala globale”.

A raggiungere Suzuki al Team Super Aguri Formula E è , che assume il ruolo di Team Principal. La coppia ha lavorato insieme nella Super Aguri di F1 dove Preston ha lavorato nella formazione della squadra e ha lavorato come direttore tecnico. Nella squadra ci sono anche come Direttore Tecnico e come Direttore Commerciale.

Mark Preston ha detto:

“E ‘bello ritornare a correre in Formula E. Le tendenze globali in termini di connettività, consumo collaborativo e l’elettrificazione delle trasmissioni, supporta la nostra visione globale per trasformare la mobilità in un servizio, piuttosto che un prodotto, specialmente nel contesto urbano, dove avranno luogo le gare di Formula E”.

A partire dal settembre 2014, la Formula E sarà un nuovo campionato di corse FIA utilizzando monoposto da corsa completamente elettriche, nel cuore di 10 delle città più importanti del mondo – tra cui Pechino, Los Angeles e Londra.

, CEO dei promotori della serie Formula E Holdings, ha aggiunto:

“Siamo molto lieti di avere il team Super Aguri a partecipare al Campionato FIA di Formula E e ad accogliere ancora un altro nome di alto profilo sulla griglia. Il Giappone ha una lunga e celebre tradizione motoristica, così come una delle industrie automobilistiche più importanti e più grandi al mondo, quindi è un vero onore avere un team giapponese e speriamo che questo porterà un maggiore interesse da parte dei costruttori e forse anche nello stesso campionato di Formula E in futuro.”

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: aguri suzuki Alejandro Agag Ferry Spijkerman formula e Formula E holdings Mark Preston Peter McCool super auguri

Lascia una risposta

 
Pinterest